I migranti sono saliti a Calais Seaways a Calais sabato

Sabato sera, circa 100 migranti hanno fatto irruzione nella zona portuale del porto di Calais e circa 60 di loro sono riusciti a salire a bordo di Calais Seaways tramite una scala di manutenzione prima che l'equipaggio della nave potesse scaricare i passeggeri e i loro veicoli.

Quando la rampa è scesa, la polizia ha potuto supportare l'equipaggio nello scarico della nave e trattenere molti dei migranti. Tuttavia, 17 di loro erano saliti in alto sopra il ponte su una passerella attaccata all'imbuto della nave, e ci è voluta fino a domenica prima che la polizia ei vigili del fuoco li convincessero a scendere.

Secondo il porto, è stato orchestrato da alcuni migranti dall'Afghanistan e dall'Iran.

Due dei migranti sono caduti in acqua durante il tentativo di salire a bordo della nave e hanno dovuto essere soccorsi dai vigili del fuoco locali.

“Non ci sono state violenze, ma nella situazione stressante una collega è inciampata e si è ferita al braccio. Mi dispiace molto per questo. Mi dispiace anche per i ritardi subiti dai nostri passeggeri in relazione a questo, poiché ha anche ritardato l'arrivo della Cote des Dunes e la partenza di Calais Seaways fino a domenica ", afferma Kasper Moos, capo di BU Channel.

“Ho deciso di partecipare a un'intervista con la BBC, l'emittente nazionale del Regno Unito, per chiarire che è una situazione molto insolita. Anche se i migranti cercano di arrivare nel Regno Unito nascosti nei trailer, non vediamo quasi mai migranti illegali a bordo. Questo è un percorso di viaggio tranquillo, affidabile e sicuroS tra il Regno Unito e la Francia ", afferma Kasper Moos.

Gemma Griffin, VP of HR & Crewing, afferma: "Nel corso di questo incidente, va detto che gli ufficiali e l'equipaggio di Calais Seaways hanno svolto un lavoro incredibile in circostanze insolite e, naturalmente, si sono presi cura dei passeggeri che erano a bordo consiglio in quel momento e li ringraziamo sinceramente per il loro impegno. Naturalmente, questo è un evento molto insolito e davvero molto stressante nel corso dei nostri normali doveri a bordo, quindi sarà organizzato un supporto psicologico per prendersi cura dei nostri colleghi nei giorni successivi a questo evento ".


La polizia era pronta a supportare l'equipaggio nello scarico della nave e nel trattenere i numerosi migranti

8 marzo 2019