DFDS estende il terminal Vlaardingen di 92.000 m2

Kell Robdrup e Hans Nagtegaal (Director Containers Port of Rotterdam) firmano l'accordo di compravendita rendendo il vicino terminal Bulk Terminal parte del nostro terminal Vlaardingen.

650 rimorchi. Questo è il numero extra di rimorchi, che DFDS sarà in grado di ospitare e gestire al terminal di Vlaardingen quando aggiungerà 92.000 m2 di Rotterdam Bulk Terminal recentemente acquistati al nostro attuale spazio.

L'acquisizione è stata negoziata dal 2016 ed è diventata realtà lunedì 12 novembre quando l'SVP Kell Robdrup ha firmato il contratto che trasferisce la proprietà a DFDS. "È un enorme passo avanti. La capacità aggiuntiva del 60% ci consentirà di introdurre un layout del terminale di gran lunga migliore e, in combinazione con nuove soluzioni digitali, garantire un funzionamento più efficiente che elimina i problemi di congestione che abbiamo riscontrato in precedenza nel terminal occupato ", afferma Kell.

Ralph Bosveld, direttore del terminale, afferma: "Sono particolarmente soddisfatto delle opportunità che questo ci offre per lo sviluppo dell'infrastruttura con collegamenti ferroviari e chiatte e, non da ultimo, l'adattamento dei nostri servizi e delle offerte al futuro (ancora non chiarito) situazione Brexit, che richiederà spazio per lo sdoganamento e per i rimorchi in attesa di autorizzazione. "

Il lavoro per rimuovere le strutture e gli edifici attuali è iniziato e il terminal si aspetta di iniziare a utilizzare una parte della nuova area nell'aprile 2019. Il resto verrà utilizzato durante il maggio 2020.


Vlaardingen: la nuova area del DFDS Rotterdam è contrassegnata da una linea rossa nella figura. "Ciò significa che possiamo ospitare 650 trailer aggiuntivi e sviluppare un'infrastruttura molto più efficiente in modo da poter gestire Brexit e offrire nuovi servizi", afferma Ralph Bosveld.

16 novembre 2018