DFDS aggiunge ulteriore spazio al terminale di Vlaardingen

Questa fantastica foto è stata leggermente manipolata per mostrare come sarà lo spazio extra del terminale appena aggiunto al terminale di Vlaardingen una volta completato. L'area in questione è quella a sinistra del bacino, vista dall'ingresso della nave al terminal.

Come sapete, DFDS ha lavorato sull'ampliamento del terminal di Vlaardingen dal 2016, quando abbiamo avviato le trattative per l'acquisto del terreno adiacente di 92.000 mq che è stato finora utilizzato dal Rotterdam Bulk Terminal.

DFDS ha firmato un contratto a novembre 2018 e, dopo quasi due anni di demolizione, pulizia e livellamento, il terreno è stato ufficialmente consegnato a DFDS mercoledì (27 maggio). Aggiunge un totale di 6,4 ettari al terminal di Vlaardingen.

“Abbiamo concordato un contratto di locazione di 25 anni per il terreno extra con il porto di Rotterdam. Sfortunatamente, a causa della crisi COVID-19, il progetto è stato sospeso in modo che gli appaltatori per le acque reflue, l'asfaltatura e l'illuminazione abbiano dovuto attendere l'approvazione per riavviare il progetto. Abbiamo anche ricevuto l'approvazione per l'installazione dei recinti richiesti per i terminali dalle norme internazionali sulla sicurezza delle navi e degli impianti portuali e per la creazione di un'area in cui possiamo parcheggiare fino a 150 rimorchi. Questo spazio extra è necessario, soprattutto nei fine settimana quando il terminal è spesso pieno ”, afferma Ralph Bosveld, Terminal Director di Vlaardingen.

“Speriamo che i volumi riprendano presto, così da poter completare i piani di ristrutturazione e trasformare l'area nel terminal dei traghetti completamente attrezzato che dovrebbe essere.

"Una volta completato, l'area aggiuntiva ci consentirà di introdurre un layout molto migliore del terminale e - in combinazione con nuove soluzioni digitali - assicurerà un funzionamento più efficiente che elimina i problemi di congestione che abbiamo riscontrato in precedenza sul terminal occupato."

Maggio 29, 2020