DFDS apprende i droni e le tecnologie digitali nell'emozionante evento su Funen

In occasione di un evento "reverse shark tank" su Funen, DFDS ha presentato sfide tecnologiche per le quali alcune aziende high-tech hanno suggerito soluzioni. "Questo potrebbe essere un primo passo verso nuove, fruttuose collaborazioni o partnership", afferma Madden Bentzen Billesø.

DFDS sta monitorando attivamente lo sviluppo di nuove tecnologie che potrebbero avvantaggiare la nostra azienda. Per questo motivo, Mads Bentzen Billesø della nostra organizzazione tecnica ha partecipato a un evento "Reverse Shark Tank" organizzato in collaborazione con UAS Denmark e il Maritime Cluster Funen.

Ispirato al concetto di serbatoio di squali in televisione (in danese: Løvens hule), DFDS ha presentato una serie di sfide tecniche da discutere e risolvere utilizzando le nuove tecnologie o, piuttosto, come le 10 aziende tecnologiche dell'evento hanno pensato che le sfide potessero essere risolte .

"Si è rivelato un evento estremamente emozionante con idee e soluzioni altamente competenti. Le aziende sono state in grado di suggerire soluzioni concrete, tra cui l'uso di droni per l'ispezione delle navi, nonché idee per un uso futuro intelligente della tecnologia e dei dati. Questo è stato seguito da discussioni aperte che ci hanno reso molto più saggi ", dice Mads.

"Molte aziende operano in settori molto diversi da quelli marittimi, ma offrono soluzioni che, con aggiustamenti minori, potrebbero essere applicate alle navi, ad esempio uso di droni, IoT, apprendimento automatico, tecnologia di visione e connettività migliorata", afferma .

Alcune delle soluzioni identificate e nuove possibili partnership sono già state esplorate ulteriormente. "È diventato chiaro che le società tecnologiche posseggono ciascuna competenze e competenze uniche e che noi e altre compagnie marittime e marittime potremo trarre vantaggio dallo sviluppo di partnership. Sono convinto che l'uso rafforzato delle partnership sarà la via da seguire per lo sviluppo, il collaudo e l'introduzione dei nuovi strumenti e soluzioni ad alta tecnologia ", conclude.

Un evento simile è in programma per il cluster della tecnologia marittima Marcod nello Jutland settentrionale.

Marzo 13, 2018