Articoli

DFDS aumenta le crociere in Estonia - Svezia

Anders Refsgaard and Patria Seaways

DFDS is increasing capacity and customer service significantly on our freight and passenger ferry route between Paldiski in Estonia and Kapellskär in Sweden from 4 October.
This means that the number of departures will increase from 14 per week to 22.

“The trend in freight and passenger volumes remains strong on the route, and for a long time, our customers have requested more capacity and higher frequency. I am really pleased that we can now offer this with two daily departures in each direction nearly every day,” says Anders Refsgaard, Vice President and Head of DFDS’ Baltic operations.

The extra sailings will be performed by the freight and passenger ferry Patria Seaways, assisting Sirena Seaways, the current ferry on the route.

Paldiski – Hanko to close
Patria Seaways will be moved to Paldiski – Kapellskär from the Paldiski – Hanko route.

“Unfortunately, this means that we will close the service between Paldiski and Hanko, where there has been a steady decline in demand and volumes. Instead, we can offer our Finland – Estonia customers transport on the Tallinn – Helsinki and Muuga – Vuosaari routes,” says Anders.

The changes will not affect staff numbers.

Nuove cabine Commodore su Patria

Foto prima e dopo delle cabine del commodoro. Grazie a Karolis Dobrovolskas, Responsabile delle operazioni e Vilma Songailaite, Responsabile marketing e comunicazione, per aver condiviso le immagini.

Questa primavera, il dipartimento Baltic Onboard della BU ha iniziato a collaborare con un affermato designer baltico Darius Budrys per migliorare alcuni degli spazi interni delle navi della BU Baltic.

Karolis Dobrovolskas, Operations Manager, afferma: “Oltre ai consueti progetti interni di routine di usura, stiamo implementando anche significativi miglioramenti e miglioramenti dei nostri spazi pubblici e cabine premium per il benessere e il comfort. Ora che il nostro primo progetto di ristrutturazione di due cabine di classe premium su Patria Seaways è completo, siamo molto soddisfatti del risultato finale.

Il designer Budrys spiega che è stata una sfida interessante lavorare sul design degli interni di una nave. Dice: “Adoriamo le sfide e ci divertiamo a lavorare su progetti complicati, quindi l'aggiornamento delle cabine di Patria è stato uno di quelli entusiasmanti. Non limito il mio lavoro solo al lato del design. Adoro partecipare ai progetti dall'idea fino alla fine, quando ci assicuriamo che i cuscini siedano perfettamente e che le tende siano tutte perfettamente allineate. ”

Le cabine sono una combinazione perfetta di soluzioni sia eleganti che pratiche: tavolini espandibili, divani, luci di lettura comodamente attaccate al letto. “Abbiamo installato le lampade da lettura Contardi Italia Lighting per aggiungere praticità, ma anche stile. Collaboro con Contardi ai nostri progetti di hotel a cinque stelle e speriamo che i passeggeri che alloggiano nelle cabine Commodore godano di un servizio altrettanto eccellente ", afferma Budrys.

Il team BU Baltic Onboard attende con impazienza nuovi progetti che continuano a offrire un aspetto nuovo e sistemazioni di alta qualità.

Altre foto delle nuove cabine Commodore:

IT e Baltic Passenger Business Driver collaborano a Klaipeda

Da sinistra Laura Neimetaite (Product Owner), Abdul Arafh (sviluppatore), Mikkel Dam-Larsen (sviluppatore), Martin Bundgaard (sviluppatore), Mauricio Guevara Souza (sviluppatore), Ida Rasmussen (Analista aziendale)

La scorsa settimana sei membri del team di Scrum Seabook di nome Passenger Ships, noto anche come The Doors, hanno navigato con Patria Seaways sulla rotta Karlshamn - Klaipeda per incontrare BU Baltic Business Drivers.

Lo scopo del viaggio era mappare i viaggi dei clienti sulle rotte BU Baltico dall'acquisto di un biglietto allo sbarco, con particolare attenzione al check-in, all'imbarco, all'accesso a una cabina e al riscatto dei servizi prepagati. L'obiettivo era quello di identificare i cambiamenti di processo, hardware e software necessari per implementare serrature aggiornate con nuove tecnologie.

A Karlshamn, il responsabile dell'assistenza clienti Katrin Arvidsson ha fatto loro un giro nel porto di Karlshamn. Durante il tour, gli sviluppatori e il personale del check-in hanno condiviso suggerimenti ed esperienze. Di conseguenza, gli sviluppatori hanno portato a casa un rapido miglioramento da implementare una volta tornati, mentre il personale del check-in ha ricevuto un suggerimento su come far funzionare una stampante dopo un inceppamento da 1,5 a 2 minuti più veloce.

"Ci sono così tante conoscenze da condividere e acquisire in luoghi visitanti che utilizzano applicazioni da noi supportate", afferma Mauricio Guevara Souza, sviluppatore del team di Doors.


Squadra di mischia delle navi passeggeri durante il tour nella sala macchine di Patria Seaways

Progettare soluzioni insieme
“Su Partria Seaways abbiamo appreso delle operazioni dei centri di assistenza agli ospiti, abbiamo osservato la navigazione al buio sul ponte e siamo rimasti stupiti dalla potente e ruvida compostezza della sala macchine. Grazie a tutti i membri dello staff che si sono presi cura di noi in modo eccellente ”afferma Laura Neimetaite, Product Owner nel team di sviluppo.

Continua: “Abbiamo tenuto i passeggeri a fuoco durante tutto il processo di progettazione dell'esperienza migliorata che le nuove serrature delle porte consentiranno. Allo stesso tempo, riducendo al minimo i tempi di check-in, i costi complessivi e garantendo la coerenza dei processi tra le rotte erano, allo stesso modo, parti cruciali del puzzle ”.

Con la loro attenzione, impegno e apertura mentale durante la sessione, Linas Lesauskas e Gintaras Laucius dei BU Baltic Business Drivers e l'utente chiave Kristijanas Kiseliovas, nonché il team di sviluppo, sono stati fondamentali per ottenere il risultato desiderato.

“Credo che la trasparenza e la comunicazione tra il reparto IT e i titolari delle aziende siano la chiave del successo nella progettazione di soluzioni di così alto impatto e nella scelta delle tecnologie. Siamo contenti che il team di sviluppo abbia deciso di venire a vedere l'attività sul posto ”, afferma Linas Lesauskas, Business Driver per le vendite a bordo.

“Ci sono voluti 1,5 giorni per progettare l'esperienza del cliente desiderata sia per i passeggeri del trasporto merci che per i turisti, date le capacità della nuova tecnologia di chiusura delle porte. È stato un processo lungo ma gratificante, che non solo ha fornito chiarezza sulla scala e le specifiche delle modifiche tecniche e di processo richieste, ma soprattutto, le loro implicazioni e il loro impatto ", spiega Gintaras, Business Driver per porti e check-in.


Lavorare sulla mappa del percorso del cliente per le rotte del Baltico della Business Unit. Sinistra Kristijanas Kiseliovas (Terminal Operations Supervisor), destra Linas Lesauskas (BUB Business Driver per i servizi di bordo)

“Il viaggio dal mettere piede a Karlshamn, sperimentare il viaggio a bordo dei clienti, passare attraverso il check-in merci e passeggeri a Klaipeda, essere rinchiuso in una stanza per 1,5 giorni con autisti aziendali è stato inestimabile. Solo quando le sfide e le realtà aziendali sono completamente spiegate e comprese, è possibile progettare le migliori soluzioni IT ”, afferma Laura.

Open day day a Karlshamn

Quest'anno il porto di Karlshamn celebra il suo centenario e, per riconoscerlo, il porto ha organizzato una giornata di porto aperto per il pubblico il 19 ottobre.

La maggior parte delle compagnie all'interno del porto ha partecipato invitando il pubblico nei rispettivi siti per mostrare chi sono e cosa fanno. A DFDS siamo molto orgogliosi dei nostri traghetti, quindi i visitatori sono stati naturalmente invitati a visitare Patria Seaways. A bordo, i visitatori possono giocare a golf e fare un quiz per vincere premi. Per coloro che erano interessati, abbiamo anche organizzato escursioni per visitare il ponte dove il Capitano e gli ufficiali hanno risposto alle domande sulla nave e sulle operazioni.

L'ufficio turistico di Klaipėda aveva uno stand e ha informato i visitatori sul modo migliore di trascorrere le vacanze in Lituania. Puoi anche salire su una bicicletta e fare un giro in bicicletta virtuale per avere un assaggio dei luoghi da vedere a Klaipėda.

Per il divertimento dei bambini, Jack il pirata aveva portato il suo scrigno pieno di oro da condividere con loro e aveva distribuito finti tatuaggi pirata, dolci e palloncini.

Johan Stegerö, direttore del dipartimento merci, afferma: “È stato un evento piuttosto impegnativo in quanto avevamo solo una finestra di tre ore tra il completamento dello scarico e l'inizio del caricamento. Il rigging di tutte le attrezzature, il coinvolgimento delle persone a bordo dell'evento e in seguito la preparazione per iniziare il caricamento è diventato ancora più impegnativo in quanto è stata persa un'altra ora a causa del ritardo del tempo di arrivo della nave.

Tuttavia, la meticolosa pre-pianificazione dell'evento da parte dei nostri colleghi Anastasia Plyusova-Binders e Anna Szelberg e l'ottimo lavoro di squadra del resto dei nostri colleghi e dell'equipaggio a bordo della nostra nave si sono assicurati di averlo fatto! E dopo il completamento del carico, la nave partì con quasi 30 minuti di anticipo rispetto al programma. "

Temporali problemi al motore per Patria significavano ritardi a Karlshamn

Quando uno dei motori principali si spense, Patria Seaways fu rimandata in rotta verso Karlshamn mentre un equipaggio di riparatori saliva a bordo per risolvere il problema.

 

La sera di domenica 28 luglio dopo la partenza da Klaipėda, uno dei due motori principali su Patria Seaways si è spento come misura di sicurezza quando si è spento un rilevatore di nebbia d'olio.

La situazione è stata messa sotto controllo e non ha rappresentato pericoli per l'equipaggio di 19 e 177 passeggeri a bordo. La nave fu manovrata da un elica di prua e da un'ancora e furono chiamati due rimorchiatori per assisterla rimorchiandola nella vicina Klasco.

"Il sovrintendente Vladimir Babuchin ha riunito un team che ha riparato il motore in modo rapido ed efficiente sulla rotta per Karlshamn", ha dichiarato il capitano Andrej Zamkovoj, direttore delle operazioni. Il traghetto è partito da Klasco sotto la potenza di un unico motore principale.

Vaidas Klumbys, General Manager, PR & Communications, BU Baltic, ha dichiarato: "La velocità della nave alimentata da un singolo motore principale è di circa 12 nodi, quindi è stato possibile continuare il viaggio anche con uno dei due motori principali fuori servizio."

Alla fine il motore fu di nuovo acceso e funzionante, con un ritardo all'arrivo a Karlshamn di circa sei ore.

Patria Seaways si trasferisce a Paldiski per assistere sulle rotte Kapellskär e Hanko

L'11 luglio, Patria Seaways verrà spostata dalla rotta Klaipėda - Karlshamn ai corridoi estoni di Paldiski - Kapellskär e Paldiski - Hanko in modo che Sailor possa essere rilasciato per il bacino di carenaggio.

Patria coprirà le rotte di Sailor dal 12 al 26 luglio e tornerà a Klaipėda il 28 luglio per continuare il servizio a Karlshamn. Le prenotazioni di passeggeri interessati sulla rotta Patria Seaways Klaipėda - Karlshamn sono state spostate verso partenze adiacenti su Athena Seaways e Optima Seaways.

“Con le attuali elevate prestazioni delle nostre rotte estoni, ciò si rivelerà una soluzione efficiente. Sono davvero lieto che siamo stati in grado di organizzare questa carta a breve termine in modo da essere in grado di fornire un servizio ininterrotto per i nostri clienti baltici e nordici sulle rotte in cui viviamo una forte domanda di capacità in questo periodo dell'anno ", Afferma Peeter Ojasaaar, Route & Managing Director.

I servizi di catering per i nostri ospiti a bordo di Sailor sono limitati a un ristorante a buffet, pertanto posizionare Patria a Paldiski offre alcune opportunità per il business di DFDS Onboard.

Arlandas Gibėža, Responsabile delle vendite a bordo del Baltico, afferma: “Siamo orgogliosi del nostro personale di ristorazione lituano professionale ed esperto su Patria Seaways e saranno supportati dai nostri colleghi estoni. Il negozio ha il più grande spazio di vendita nella flotta del Baltico e abbiamo opzioni di ristorazione per i nostri ospiti, motivo per cui siamo felici di provare questi concetti sulla rotta Paldiski - Hanko. Speriamo che ciò comporterà una maggiore soddisfazione del cliente e entrate aggiuntive per DFDS. "

 

La flotta cambia la capacità protetta dopo l'incidente di Regina

Non sappiamo ancora quando il danno al motore di Regina Seaways sarà completamente riparato, e questo significa che navigherà a velocità ridotta fino a più lontano.

"Pertanto, abbiamo deciso alcune modifiche per garantire al meglio un buon servizio per i nostri clienti", afferma Aleksej Slipenciuk, Route Director, Klaipeda-Kiel.

Da lunedì 8 ottobre:

Regina Seaways partirà sulla rotta Klaipeda-Karlshman dove la velocità è meno necessaria.

Athena Seaways effettuerà un viaggio di andata e ritorno a Klaipeda-Kiel sabato 6 ottobre e rimarrà su questa rotta fino a più lontano.

Patria Seaways e Maestro Universe effettueranno entrambi due viaggi settimanali su Klaipeda-Karlshamn e uno su Klaipeda-Kiel.

"Sono molto soddisfatto di questo dato che garantisce la nostra capacità, compresa la capacità estesa fino a Natale, di cui i nostri clienti hanno bisogno", afferma Anders Refsgaard, VP e Head of BU Baltic.

BU Baltic Chefs de Cuisine impara dal meglio

As part of the revamp of the dining experience on board, the BU Baltic chefs recently attended a workshop on board Patria Seaways. The event was sponsored and hosted by Bonduelle, DFDS’ supplier of tinned foods, and Lukas Semezevicius, the President of the Lithuanian branch of the World BBQ Association, also attended. Using Bonduelle vegetables, Lukas Semezevicius convincingly demonstrated and presented various ingredients, dishes and techniques to the participants.

Vaidas Krumas, Executive Chef for the Baltic routes and responsible for this event, says: “With the chefs from our vessels participating, we had the opportunity to show them new vegetarian recipes and showcase a selection of new ingredients. Lukas Semezevicius is a TV celebrity chef, thus bringing him on board creates a unique learning experience for our crew. Healthy eating options for our passengers are important as well as having a wide range of dishes available in our buffet-style selection. Ingredients that come conveniently pre-packaged simplify the processes for our head chefs and cooks in the galley.”

From left to right, celebrity chef Lukas Semezevicius and Vaidas Krumas from Onboard Sales, BU Baltic.

Lukas Semezevicius in action.