Articoli

Karlshamn-Klaipeda migliora il servizio

Per-Henrik Persson, direttore di rotta e Optima Seaways

DFDS aggiunge all'orario due partenze settimanali da entrambi i porti per offrire ai clienti una maggiore flessibilità. I tempi di navigazione si riducono fino a un'ora.

Nonostante la situazione Covid-19, i servizi di traghetto tra la Lituania e la Svezia continuano a servire i nostri clienti senza restrizioni di ingresso per unità merci e camionisti e dal 1 ° ottobre DFDS aggiunge due partenze settimanali al nostro programma tra Klaipeda e Karlshamn.

“L'argomento numero uno per i clienti dei servizi di trasporto merci su traghetto è sempre l'aumento della frequenza, e questo è ancora più vero per la rotta Klaipeda-Karlshamn di DFDS. E le due partenze extra che ora stiamo introducendo da entrambi i porti offriranno ai nostri clienti una maggiore flessibilità per pianificare le loro esportazioni e trasporti in un momento in cui tutti abbiamo bisogno di supporto per portare le nostre imprese attraverso la crisi del Covid-19 nel miglior modo possibile ", afferma Per-Henrik Persson, direttore del percorso.

Le partenze extra si svolgeranno il sabato e la domenica e porteranno il numero di partenze settimanali fino a 11 a settimana. Inoltre, il tempo di navigazione è stato generalmente ridotto di un'ora. Vedi il nuovo programma Qui.

Le partenze extra del sabato sono già iniziate e il nuovo programma sarà pienamente implementato dal 1 ° ottobre.

Le navi che servono la rotta sono Victoria Seaways, Optima Seaways, Finlandia Seaways e Ark Futura e ci sono misure rigorose a bordo per prevenire la diffusione del virus.

Sirena Seaways torna a Klaipėda

Sirena Seaways in partenza da Klaipėda

Dopo cinque anni di noleggio con Brittany Ferries, Sirena Seaways è tornata a Klaipėda dove è arrivata direttamente dal cantiere di Danzica giovedì scorsa settimana. Sirena sostituirà Liverpool Seaways sulla rotta Klaipėda-Karlshamn dove navigherà insieme ad Athena e Patria.

Per-Henrik Persson, direttore di Route & Agency, afferma: “Sono molto felice di dare il benvenuto a Sirena Seaways nel Baltico. Si adatta molto bene alla rete con un buon carico e soprattutto la capacità dei passeggeri dove offre aree molto generose e belle. Ha anche una capacità del motore sufficiente, che ci darà maggiore flessibilità. Sono sinceramente convinto che, con la nostra nuova combinazione di navi, saremo in grado di fare nuovi passi e creare una bella esperienza per i nostri clienti. "

Con l'aggiunta di Sirena, da questa settimana offriremo ai nostri clienti nove partenze settimanali di andata e ritorno sulla rotta Klaipėda-Karlshamn.

Robertas Kogelis, direttore delle vendite a bordo del Baltico, aggiunge: “L'arrivo di Sirena Seaways è stato molto atteso nel Baltico della BU, poiché abbiamo iniziato i preparativi e gli adattamenti dei concetti di bordo nell'autunno 2019. Le comode disposizioni dello spazio pubblico consentono a DFDS di offrire ai nostri clienti migliori opzioni di ristorazione e shopping su due ponti. Con quasi 200 cabine, tra cui una selezione per gli upgrade premium in cabina o per chi viaggia con animali domestici, Sirena è il traghetto più spazioso nella BU Baltico sia per i camionisti che per i passeggeri regolari. C'è una sala di lettura per coloro che desiderano godersi un drink tranquillo o semplicemente passare del tempo con il loro libro preferito con vista sul Mar Baltico. ”


Sirena Seaways


Sirena Seaways (a sinistra) e Patria Seaways a Klaipėda

Bentornata a casa, Sirena Seaways

Foto scattata a bordo di Sirena Seaways presso il cantiere navale polacco di Remontowa. Grazie al capitano Andrejus Simutis per la condivisione.

Semplicemente non c'è posto come casa. Dopo la fine di un contratto di noleggio di 5 anni con Brittany Ferries, Sirena Seaways tornerà di nuovo in affari con DFDS dopo il suo ritorno dal bacino di carenaggio con una consegna prevista per il 10 aprile.

Ieri, Sirena Seaways è entrata nel bacino di carenaggio presso il cantiere navale Remontowa in Polonia, dove riceverà un restyling totale.

Christian Bagger, sovrintendente, afferma: “Quando Brittany Ferries rilevò Sirena, nominarono e rinominarono la sua MV Baie De Seine, oltre a riconfigurare le loro esigenze con nuovi parafanghi e la rimozione di passerelle tra gli altri.

Nel bacino di carenaggio, ripristineremo alcune di queste modifiche, ad esempio regolando il ponte meteorologico per ospitare più rimorchi (come originariamente progettato). Inoltre, il personale di costruzione sabberà via il rivestimento esistente per preparare la superficie per un ricopertura che ridurrà la resistenza dello scafo attraverso l'acqua per ridurre la potenza del motore e il consumo di carburante necessari. Prevediamo una consegna ufficiale il 10 aprile. "


Sirena Seaways nel 2006. Foto scattata da Peter Therkildsen.

Il ritorno di una vecchia celebrità
È un volto molto familiare che ci ritorna, dato che Sirena ha una lunga storia con DFDS. È conosciuta soprattutto per il suo servizio sull'ex rotta DFDS Esbjerg-Harwich, dove ha iniziato nel 2002 ed è diventata rapidamente una parte amata del viaggio fino alla chiusura del percorso nel 2015. Successivamente è stata messa in servizio su Paldiski - Kapellskar e Karlshamn - Klaipeda prima che Brittany Ferries la noleggiasse a maggio 2015.

Sirena tornerà in uno scenario familiare tra Karlshamn e Klaipeda.

IT e Baltic Passenger Business Driver collaborano a Klaipeda

Da sinistra Laura Neimetaite (Product Owner), Abdul Arafh (sviluppatore), Mikkel Dam-Larsen (sviluppatore), Martin Bundgaard (sviluppatore), Mauricio Guevara Souza (sviluppatore), Ida Rasmussen (Analista aziendale)

La scorsa settimana sei membri del team di Scrum Seabook di nome Passenger Ships, noto anche come The Doors, hanno navigato con Patria Seaways sulla rotta Karlshamn - Klaipeda per incontrare BU Baltic Business Drivers.

Lo scopo del viaggio era mappare i viaggi dei clienti sulle rotte BU Baltico dall'acquisto di un biglietto allo sbarco, con particolare attenzione al check-in, all'imbarco, all'accesso a una cabina e al riscatto dei servizi prepagati. L'obiettivo era quello di identificare i cambiamenti di processo, hardware e software necessari per implementare serrature aggiornate con nuove tecnologie.

A Karlshamn, il responsabile dell'assistenza clienti Katrin Arvidsson ha fatto loro un giro nel porto di Karlshamn. Durante il tour, gli sviluppatori e il personale del check-in hanno condiviso suggerimenti ed esperienze. Di conseguenza, gli sviluppatori hanno portato a casa un rapido miglioramento da implementare una volta tornati, mentre il personale del check-in ha ricevuto un suggerimento su come far funzionare una stampante dopo un inceppamento da 1,5 a 2 minuti più veloce.

"Ci sono così tante conoscenze da condividere e acquisire in luoghi visitanti che utilizzano applicazioni da noi supportate", afferma Mauricio Guevara Souza, sviluppatore del team di Doors.


Squadra di mischia delle navi passeggeri durante il tour nella sala macchine di Patria Seaways

Progettare soluzioni insieme
“Su Partria Seaways abbiamo appreso delle operazioni dei centri di assistenza agli ospiti, abbiamo osservato la navigazione al buio sul ponte e siamo rimasti stupiti dalla potente e ruvida compostezza della sala macchine. Grazie a tutti i membri dello staff che si sono presi cura di noi in modo eccellente ”afferma Laura Neimetaite, Product Owner nel team di sviluppo.

Continua: “Abbiamo tenuto i passeggeri a fuoco durante tutto il processo di progettazione dell'esperienza migliorata che le nuove serrature delle porte consentiranno. Allo stesso tempo, riducendo al minimo i tempi di check-in, i costi complessivi e garantendo la coerenza dei processi tra le rotte erano, allo stesso modo, parti cruciali del puzzle ”.

Con la loro attenzione, impegno e apertura mentale durante la sessione, Linas Lesauskas e Gintaras Laucius dei BU Baltic Business Drivers e l'utente chiave Kristijanas Kiseliovas, nonché il team di sviluppo, sono stati fondamentali per ottenere il risultato desiderato.

“Credo che la trasparenza e la comunicazione tra il reparto IT e i titolari delle aziende siano la chiave del successo nella progettazione di soluzioni di così alto impatto e nella scelta delle tecnologie. Siamo contenti che il team di sviluppo abbia deciso di venire a vedere l'attività sul posto ”, afferma Linas Lesauskas, Business Driver per le vendite a bordo.

“Ci sono voluti 1,5 giorni per progettare l'esperienza del cliente desiderata sia per i passeggeri del trasporto merci che per i turisti, date le capacità della nuova tecnologia di chiusura delle porte. È stato un processo lungo ma gratificante, che non solo ha fornito chiarezza sulla scala e le specifiche delle modifiche tecniche e di processo richieste, ma soprattutto, le loro implicazioni e il loro impatto ", spiega Gintaras, Business Driver per porti e check-in.


Lavorare sulla mappa del percorso del cliente per le rotte del Baltico della Business Unit. Sinistra Kristijanas Kiseliovas (Terminal Operations Supervisor), destra Linas Lesauskas (BUB Business Driver per i servizi di bordo)

“Il viaggio dal mettere piede a Karlshamn, sperimentare il viaggio a bordo dei clienti, passare attraverso il check-in merci e passeggeri a Klaipeda, essere rinchiuso in una stanza per 1,5 giorni con autisti aziendali è stato inestimabile. Solo quando le sfide e le realtà aziendali sono completamente spiegate e comprese, è possibile progettare le migliori soluzioni IT ”, afferma Laura.

DFDS e Port of Karlshamn si impegnano per il futuro

Per-Henrik Persson, direttore di rotta per Klaipėda - Karlshamn: "Il contratto firmato tra DFDS e il porto di Karlshamn formalizza la partnership per i prossimi 10 anni".

 

A dicembre è stato firmato un importante accordo tra DFDS e il porto di Karlshamn per lo sviluppo delle nostre attività future insieme.

Le firme formalizzano una partnership per i prossimi 10 anni a Karlshamn che include un impegno reciproco per consentire un continuo sviluppo e crescita dei servizi di traghetto DFDS nel porto. Il porto di Karlshamn lancerà ora investimenti per accogliere navi più grandi e crescita del volume.

“Siamo ovviamente molto lieti di avere questo contratto. Lo vediamo come una conferma di una buona collaborazione e che Port of Karlshamn è visto come un nodo logistico strategico per DFDS A / S e lo sviluppo della sua rete nel Baltico ", afferma Mats Olsson, CEO di Port of Karlshamn.

“Ora lanceremo investimenti per un totale di 150 milioni di corone svedesi - circa 14 milioni di euro - che è il più grande in molti anni. Il programma di espansione include, ad esempio, un terzo posto barca, l'ampliamento di un altro, il dragaggio, l'espansione delle aree di parcheggio e delle aree di accodamento per i veicoli accompagnati e non accompagnati. Avremo alcuni cofinanziamenti dall'UE, il che segnala che il porto di Karlshamn e la rotta DFDS Karlshamn - Klaipėda sono considerati un collegamento importante per gli scambi commerciali tra la Svezia e i paesi limitrofi sul Baltico orientale. "

Per-Henrik Persson, direttore di rotta per Klaipėda - Karlshamn, afferma: “L'ampio programma di nuova costruzione della DFDS comprende due navi ro-pax destinate alle rotte del Mar Baltico, un investimento complessivo di circa 1,75 miliardi di DKK. Con una lunghezza di 230 metri, una capacità di carico di 4.500 metri di corsia e una capacità di trasportare 600 passeggeri, queste navi saranno un'aggiunta molto gradita nel Mar Baltico.

“Lo sforzo e gli investimenti del porto di Karlshamn sono molto positivi. Garantirà la nostra possibilità per lo sviluppo continuo di una rotta di importanza strategica per il commercio e DFDS. Abbiamo un'ottima collaborazione con il porto e non vediamo l'ora di sviluppare la nostra attività comune per molto tempo a venire. ”

 

Fonte: Shippax.com

Il direttore di rotta Aleksej Slipenciuk dirige le agenzie Kiel, Fredericia e Oslo (trasporto merci)

Aleksej Slipenciuk sarà direttore delle agenzie Kiel e Fredericia della BU Baltic, nonché dell'agenzia di trasporto merci di Oslo, oltre al ruolo di direttore della rotta Kiel - Klaipeda. Riferirà a Anders Refsgaard, vicepresidente e capo della BU Baltic.

Aleksej Slipenciuk assumerà la responsabilità di direttore delle agenzie Kiel e Fredericia della BU Baltic, nonché dell'agenzia di trasporto merci di Oslo, oltre ai suoi ruoli come direttore della rotta Kiel - Klaipeda e Klaipeda - Copenaghen - Fredericia.

“Sono molto lieto che ora possiamo introdurre una gestione permanente di tali agenzie, a seguito del trasferimento di Jacob Andersen a Rotterdam e di Lars Hoffmann in Turchia. Sono altrettanto contento che Aleksej abbia accettato questo enorme compito, per il quale è più adatto di chiunque mi venga in mente. In qualità di direttore di rotta per la rotta Kiel - Klaipeda dal 2017 e con precedenti responsabilità di rotta nel suo CV, apporta al suo nuovo lavoro un'esperienza estremamente preziosa con i nostri clienti e mercati. È noto e rispettato da clienti e colleghi, è un ottimo manager di persone e bravo a stabilire una direzione strategica, a mantenere una rotta ferma e diffondere fiducia e sicurezza in DFDS.

“Penso che siamo fortunati a essere stati in grado di riempire una posizione così importante per la nostra attività con un candidato interno del calibro di Aleksej, e gli auguro il meglio per il suo nuovo e stimolante ruolo. Sono anche fiducioso che lo sosterrai tutti nel miglior modo possibile per rendere la nuova struttura di gestione un successo per BU Baltic e DFDS ", afferma Anders Refsgaard, vicepresidente e capo della BU Baltic.

Aleksej Slipenciuk (49) è nato a Omsk, in Russia, e si è laureato in ingegneria navale a San Pietroburgo. Dopo alcuni anni in mare, è entrato in DFDS Baltic Line a Klaipeda nel 1996 come agente di prenotazione per la rotta Klaipeda - Fredericia - Copenaghen. Da quando DFDS ha acquisito la compagnia di navigazione lituana Lisco, ha ricoperto numerosi ruoli operativi e responsabilità di direttore di rotta per le rotte Klaipeda - Karlshamn e Kiel - San Pietroburgo / Ust Luga. È stato MD per DFDS a San Pietroburgo per cinque anni fino a quando non è stato nominato nella sua attuale posizione come direttore di rotta Klaipeda-Kiel nel 2017.

Aleksej riferirà ad Anders Refsgaard e, visto che il suo ufficio sarà a Kiel, si trasferirà presto in Germania.

Il cambiamento ha effetto da ora in poi e il personale dell'agenzia è stato informato alle riunioni del personale di oggi.

Temporali problemi al motore per Patria significavano ritardi a Karlshamn

Quando uno dei motori principali si spense, Patria Seaways fu rimandata in rotta verso Karlshamn mentre un equipaggio di riparatori saliva a bordo per risolvere il problema.

 

La sera di domenica 28 luglio dopo la partenza da Klaipėda, uno dei due motori principali su Patria Seaways si è spento come misura di sicurezza quando si è spento un rilevatore di nebbia d'olio.

La situazione è stata messa sotto controllo e non ha rappresentato pericoli per l'equipaggio di 19 e 177 passeggeri a bordo. La nave fu manovrata da un elica di prua e da un'ancora e furono chiamati due rimorchiatori per assisterla rimorchiandola nella vicina Klasco.

"Il sovrintendente Vladimir Babuchin ha riunito un team che ha riparato il motore in modo rapido ed efficiente sulla rotta per Karlshamn", ha dichiarato il capitano Andrej Zamkovoj, direttore delle operazioni. Il traghetto è partito da Klasco sotto la potenza di un unico motore principale.

Vaidas Klumbys, General Manager, PR & Communications, BU Baltic, ha dichiarato: "La velocità della nave alimentata da un singolo motore principale è di circa 12 nodi, quindi è stato possibile continuare il viaggio anche con uno dei due motori principali fuori servizio."

Alla fine il motore fu di nuovo acceso e funzionante, con un ritardo all'arrivo a Karlshamn di circa sei ore.

I passeggeri sulle rotte del Baltico ora possono scegliere un menu salutare

Da sinistra a destra: Sofija Kočmariova- Cook Assistant; Juozas Rinkevičius - Chef; Vaidas Krūmas - Responsabile Food & Beverage, BU Baltic; Ugne Radzevičienė - esperto di nutrizione; Lorena Tumėnaitė - Assistente cuoco.

Ispirato al numero crescente di clienti con esigenze dietetiche particolari, il team di assistenza di bordo della BU Baltic ha lanciato un menu salutare per i clienti che ordinano à la carte. Il nuovo menu attento alla salute sarà disponibile all'inizio dell'alta stagione come opzione alternativa per singoli clienti e gruppi che viaggiano sulle rotte Klaipeda - Karlshamn e Klaipeda - Kiel.

“Un sondaggio condotto in Lituania a maggio ha mostrato che il 62% dei nostri passeggeri è probabile che scelga un'opzione da un menu sano se il prezzo e le dimensioni dei piatti sono simili a quelli del menu normale. Questo risultato ha rafforzato la nostra determinazione ad essere preparati prima dell'alta stagione. A tal fine, abbiamo invitato la signora Radzeviciene, una nota specialista in nutrizione progressiva, che ha preparato le opzioni di menu senza glutine, lattosio, uova e altri prodotti animali. Piatti come questi potrebbero essere preferiti da vegetariani, vegani e altri che tendono a concentrarsi su uno stile di vita sano ", afferma Vaidas Krūmas, Food & Beverage Manager, BU Baltic.

Per aiutare il personale a migliorare ulteriormente nella preparazione di pasti deliziosi e salutari, sono stati tenuti corsi di formazione individuali con la signora Radzeviciene a bordo di tutte le navi passeggeri del Baltico della BU. Inoltre, questo non è stato solo vantaggioso per i nostri clienti, ma si è anche rivelato molto utile per l'equipaggio, che ha imparato di più sulla vita sana.

"Siamo molto contenti di questa nuova iniziativa e non vediamo l'ora di sviluppare nuove opportunità che possano aiutarci ad adattarci alle tendenze attuali e soddisfare le aspirazioni dei nostri ospiti", afferma Vaidas Krūmas.

Dai un'occhiata ad alcuni gustosi esempi dal menu e leggi il menu completo qui: Healthy Meniu_GB_BUB'2019.


Torre di ceci - frittelle di ceci con crema di mandorle e salsa di funghi


Proteina verde - spinaci, avocado e tofu

Optima Seaways ha aperto la sfilata di navi di Klaipėda con fuochi d'artificio

Più di 60 navi hanno preso parte alla Parade of Ships 2019 a Klaipėda, che è stata iniziata e conclusa dai nostri traghetti sulla rotta con corna e fuochi d'artificio

 

Ogni anno una parata di navi allieta le folle riunite di lituani e turisti a Klaipėda. Questa è stata la decima volta in cui è stata organizzata la Parata delle Navi e il terzo di fila in cui i traghetti DFDS erano iniziati e ha concluso la parata di 60 navi con corna e fuochi d'artificio.

I fuochi d'artificio sono stati portati a Optima Seaways sabato mattina 18 maggio e preparati dagli organizzatori per essere lasciati liberi durante la serata durante l'evento. Il nostro capitano e l'equipaggio sono stati istruiti sulle procedure e tutto è andato molto bene. L'inizio e la fine della sfilata sono stati programmati in coincidenza con le partenze di Optima Seaways e Victoria Seaways rispettivamente a Karlshamn e Kiel, quindi suonare questa parte della parata non causa ritardi ma molta gioia.

"Da quando il terminal delle navi da crociera è stato aperto nel centro di Klaipėda nel 2003, molte nuove opportunità di promozione del marchio e del servizio si sono aperte a DFDS. Tutti i principali eventi, concerti e molto altro sono ora in corso presso il terminal delle navi da crociera, attirando migliaia di cittadini e ospiti della città. Non perdiamo mai l'opportunità di promuovere DFDS suonando il clacson della nave o emettendo fuochi d'artificio quando si passa il terminale ", dice Vaidas Klumbys, General Manager di Comunicazione e PR per BU Baltics.

Optima Seaways nani piccole imbarcazioni nel porto di Klaipėda mentre si avvia per Karlshamn

Princess Seaways arriva nel terminal centrale di Klaipeda

Da sinistra a destra: Kristijanas Kiseliovas, Supervisore del supporto alle operazioni terminalistiche, Alvydas Macius, GM Terminal Operations, Robertas Kogelis, Linas Lesauskas, Onboard Project Manager che saluta gli ospiti del CKT pronti a salire sulla principessa Seaways, Andreas Mulvad Jensen, l'ufficiale capo Princess Seaways, Michael Stig, Direttore per gli Standard di Marina di Gruppo, Danial Vang, Capitano Princess Seaways.

Come comunicato lo scorso dicembre, Princess Seaways sta per iniziare il servizio sulla rotta Karlshamn-Klaipeda per un periodo di sei settimane per sostituire Victoria Seaways e Optima Seaways che sono ancorate rispettivamente a febbraio e marzo.

La principessa Seaways è arrivata con orgoglio nel terminal centrale di Klaipeda (CKT) in questa gelida mattina di febbraio a Klaipeda, per sottoporsi a un'ispezione dello stato ospitante per le partenze.

Robertas Kogelis, direttore delle operazioni terminali presso CKT e direttore delle vendite a bordo della BU Baltic, afferma: "Siamo lieti di dare il benvenuto alla principessa Seaways a Klaipeda mentre si prepara alla prima partenza prevista per Karlshamn sabato 9 febbraio. Un team di esperti professionisti di Princess 'crew, Marine Standards, Fleet Management, Technical Organization, Onboard Sales e altri dipartimenti hanno lavorato duramente per prepararsi a questo compito. Avere qui qui Princess Seaways ci aiuterà a risolvere i problemi di capacità su questa rotta, mentre i nostri ospiti baltici a bordo saranno introdotti a un tipo di esperienza leggermente cambiato nel viaggiare con DFDS. "

Principessa per dare una mano su Karlshamn-Klaipeda per sei settimane

Sarà una vista insolita per la gente di Karlshamn e di Klaipeda, quando la principessa Seaways arriverà sulla rotta visto che sembra molto diversa dai soliti traghetti ro-pax che operano sulla rotta.

La ragione per l'arrivo di Princess nel Baltico è una cooperazione tra le BU per trovare il modo migliore per compensare la mancanza di stazza durante i periodi di attracco. Pertanto, Princess Seaways prenderà servizio sulla rotta Karlshamn-Klaipeda il 7 febbraio per un periodo di sei settimane per sostituire le navi ormeggiate durante questo periodo.

"Sono davvero lieto che siamo stati in grado di organizzarlo in modo da poter continuare a servire i nostri clienti sulla rotta in cui abbiamo bisogno della capacità in questo periodo dell'anno, e mentre prende il suo servizio interinale direttamente in continuazione di un attracco di manutenzione, è stata una buona scelta per questo ", dice Per-Henrik Persson, Route Director, Karlshamn.

Ciò significa che sarà lontana dalla sua solita rotta Newcastle-IJmuiden per due mesi dall'inizio di febbraio.

"C'è meno bisogno di capacità passeggeri durante questo periodo dell'anno. Tuttavia, avremo un grande compito nel garantire che serviamo sia i nostri passeggeri che i clienti del trasporto il meglio che possiamo per mitigare l'effetto di una minore capacità sulla rotta che sarà servita da King Seaways solo durante l'assenza di Princess ", afferma Kasper Moos .

Per-Henrik Persson, Direttore del percorso, Karlshamn

La flotta cambia la capacità protetta dopo l'incidente di Regina

Non sappiamo ancora quando il danno al motore di Regina Seaways sarà completamente riparato, e questo significa che navigherà a velocità ridotta fino a più lontano.

"Pertanto, abbiamo deciso alcune modifiche per garantire al meglio un buon servizio per i nostri clienti", afferma Aleksej Slipenciuk, Route Director, Klaipeda-Kiel.

Da lunedì 8 ottobre:

Regina Seaways partirà sulla rotta Klaipeda-Karlshman dove la velocità è meno necessaria.

Athena Seaways effettuerà un viaggio di andata e ritorno a Klaipeda-Kiel sabato 6 ottobre e rimarrà su questa rotta fino a più lontano.

Patria Seaways e Maestro Universe effettueranno entrambi due viaggi settimanali su Klaipeda-Karlshamn e uno su Klaipeda-Kiel.

"Sono molto soddisfatto di questo dato che garantisce la nostra capacità, compresa la capacità estesa fino a Natale, di cui i nostri clienti hanno bisogno", afferma Anders Refsgaard, VP e Head of BU Baltic.

Spedizione insolita caricata su Athena Seaways

Come sapete, indipendentemente dalle dimensioni della spedizione, i nostri colleghi troveranno sempre un modo per portarlo in mare. Tuttavia, a volte le spedizioni richiedono un po 'di macchinari pesanti per caricarle e scaricarle.
Questo è avvenuto lo scorso fine settimana quando Athena Seaways ha trasportato un enorme serbatoio ad alta pressione da Klaipeda a Karlshamn. Con un peso di 12,9 tonnellate e un'altezza di 5,2 metri, il serbatoio ha attirato un'attenzione particolare, poiché non poteva essere caricato con MAFI o rimorchio. Il carico è andato come previsto, con due gru che lo posizionano sul ponte meteorologico.

Grandi lavori che assicurano un passaggio agevole da parte dei nostri colleghi di Klaipeda, Karlshamn e dell'equipaggio di Athena Seaways.

Navigazioni extra su Klaipeda-Karlshamn

Patria Seaways aggiungerà un viaggio di andata e ritorno settimanale alle nove che suoniamo oggi tra Klaipeda e Karlshamn. Le partenze saranno il sabato alle 8:00 da Klaipeda e alle 23.59 da Karlshamn

DFDS sta introducendo un viaggio di andata e ritorno settimanale extra tra Klaipeda in Lituania e Karlshamn in Svezia. Le partenze extra avranno luogo il sabato alle 8:00 da Klaipėda e alle 23:59 da Karlshamn.

“Ciò significa che aumentiamo il numero di partenze settimanali da nove a dieci. Sono fiducioso che i nostri clienti lo apprezzeranno e lo vedranno come un reale miglioramento del nostro servizio. L'aumento della frequenza è stato nella loro lista dei desideri da qualche tempo in quanto darà loro maggiore flessibilità e consentirà loro di servire i loro clienti ancora meglio ", afferma Anders Refsgaard, vicepresidente e capo della BU Baltic.

La modifica segue rapidamente poiché la prima partenza extra avverrà sabato 7 luglio da entrambi i porti.

Fino all'8 settembre, le partenze sono programmate

Da Klaipeda sabato alle 08:00, con arrivo a Karlshamn alle 22:00

Da Karlshamn sabato alle 23:59, con arrivo a Klaipeda domenica alle 16.00

Ottimizzazione delle bevande su Optima

Mescolare la bevanda perfetta è un'arte. Pertanto, i baristi di Optima Seaways hanno avuto il piacere di accogliere a bordo la scuola di baristi dell'ambasciatore del Rum Angostura in Lituania per aumentare le loro conoscenze e abilità.

“È stato un allenamento davvero utile e un buon promemoria per i baristi su come mescolare le bevande in modo corretto e rapido secondo le ricette e quando si misurano e si versano bevande per evitare fuoriuscite o versamenti eccessivi. Abbiamo avuto molti suggerimenti e trucchi su come collaborare in modo più efficiente con i camerieri e il personale della cucina, garantendo al contempo ai clienti il miglior servizio possibile ", afferma Žilvinas Damanskis, responsabile dell'assistenza al dettaglio e ai bar. Durante la formazione è stato sviluppato un nuovo menu di bevande miste che verrà presentato ai nostri clienti a breve.