Articoli

70% aumento della capacità di trasporto sul servizio Immingham-Cuxhaven

Our Immingham-Cuxhaven freight liner service is back to five weekly departures. We have also placed a second vessel on this route between the UK and Germany due to an increase in car volumes and freight. We transport all types of freight on this route; project cargo, driver-accompanied freight units, lift units and bulk cargo on roll trailers.

Welcome Belgia Seaways
As of July 6, Belgia Seaways joined Petunia Seaways on the route, increasing the overall freight capacity by more than 70%. Belgia Seaways was recently fitted with a new internal ramp but has not yet been dressed in DFDS colours.

“We are very pleased to get back to normality and offer an almost daily shipping option to our customers, “says Route Director Ortolf Barth.

Check out the July schedule

Cuxhaven inizia a usare LOT cavalletti

Petunia Seaways e una fila di rimorchi pre-tresled.

Petunia Seaways che opera su Cuxhaven - Immingham spera di sperimentare inversioni più rapide a causa di un cambiamento significativo: nuovi cavalletti.

Quando i rimorchi non accoppiati vengono caricati sulle nostre navi, hanno bisogno di cavalletti per sostenere la parte anteriore del rimorchio per ridurre al minimo il rischio di collasso. All'inizio di quest'anno, Cuxhaven ha ricevuto i cavalletti LOT più efficienti e sicuri per sostituire quelli convenzionali.


Un trailer di DFDS con un cavalletto collegato. Il camion è libero di muoversi e posizionare il rimorchio senza dover scollegare il cavalletto.

Meno frustate, nessuna necessità di posizionare manualmente i cavalletti e la possibilità di pre-cavalletto per rimorchi dovrebbe ridurre il tempo necessario per caricare o scaricare la nave. Inoltre, consente di risparmiare spazio a bordo in quanto richiede meno attrezzature per l'ancoraggio e cavalletti convenzionali sui ponti. Inoltre, migliorano la sicurezza in quanto sono più forti e bloccati sul rimorchio.


Reefer e rimorchi supportati dai nuovi cavalletti

Implementazione corretta e corretta
Karsten Ihlemann, Terminal Manager di Cuxhaven, afferma: “Siamo riusciti a implementare con successo il sistema LOT. Grazie al Centro attrezzature, ai nostri colleghi del terminal di Immingham e al nostro partner Rhenus Cuxport, nonché all'equipaggio di Petunia Seaways per un lavoro ben fatto. "

Ortolf Barth, Route Director, afferma: “Siamo contenti di questo cambiamento. Tuttavia, non vediamo l'ora di passare al sistema SAT. Ciò consente al cavalletto di connettersi completamente con le navi, se le condizioni qui a Cuxhaven lo consentono. "

Nick Forsyth, Head of Equipment, Fleet Management, afferma: “Anche con la restrizione del coronavirus, questo passaggio ha funzionato senza intoppi. Il team di Equipment Center, mentre lavorava da remoto, ha avuto una grande collaborazione con il Cuxhaven Route Office, entrambi i terminal di Immingham e Cuxhaven, l'equipaggio della Petunia Seaways e i nostri seminari di terze parti nel Regno Unito e in Svezia. Inoltre, si dovrebbe ringraziare per il supporto del team di Vlaardingen che ha accolto con favore la sfida aggiuntiva delle loro assegnazioni di cavalletti riviste per assistere le rotte vicine e rendere possibile questo cambiamento.

Jutlandia Seaways trasporta la milionesima BMW

Due milioni di BMW. Sembra l'inizio del sogno di ogni appassionato di auto, e forse DFDS e Cuxport lo stavano sognando proprio quando hanno iniziato a lavorare con il BMW Group per gestire la spedizione delle loro auto 15 anni fa.

Tuttavia, ora non è più solo un sogno in quanto il nostro traghetto, Jutlandia Seaways, ha preso parte a un enorme evento cardine quando ha trasportato la due milionesima BMW da Cuxhaven a Immingham per Cuxport il 27 agosto.

Ortolf Barth, Route Director di Cuxhaven - Immingham, afferma: “Siamo molto orgogliosi che la BMW sia uno dei nostri clienti soddisfatti. Il nostro accordo con il BMW Group ci tiene molto impegnati mentre trasportiamo auto a Immingham da cinque a sei volte a settimana. Voglio ringraziare i nostri colleghi delle agenzie di Immingham e Cuxhaven per aver fatto un'eccellente pianificazione del lavoro, così come l'equipaggio a bordo e gli stevedores per essersi sempre assicurati che l'operazione di carico e scarico fosse breve ed efficiente. Tutti contribuite a una relazione forte e in corso con Cuxport ”.

Una cerimonia ha segnato l'occasione, in cui gli ospiti hanno incluso il sindaco di Cuxhaven, il dott. Ulrich Getsch e Enak Ferlemann, segretario di Stato parlamentare presso il Ministero federale dei trasporti e delle infrastrutture digitali. Alla celebrazione erano presenti anche rappresentanti di United European Car Carriers (UECC) e DFDS, nonché il fornitore di servizi ferroviari DB Cargo Logistics e Hödlmayr International.

Il viaggio di Magnolia Seaways a Cuxhaven durante lo sciopero a Göteborg

Magnolia Seaways naviga solitamente lungo la rotta Gothenburg - Brevik - Immingham, ma all'inizio di questo mese ha intrapreso un percorso diverso quando ha navigato verso Cuxhaven quando il programma di Göteborg - Immingham è stato interessato dagli avvertimenti di stivaggio e blocco degli stivatori a Göteborg.

Bjarke Krog, ufficiale di coperta di Magnolia Seaways, ha dichiarato: "Abbiamo lasciato Immingham lunedì e siamo arrivati a Cuxhaven martedì, dove abbiamo riempito completamente Magnolia con circa 1.200 auto su tutti i ponti. È stato uno spettacolo magnifico. Fortunatamente, avevo portato la mia grande macchina fotografica, così ho potuto scattare alcune foto del carico insolito a bordo. "

Tuttavia, Magnolia non è l'unica nave della flotta a trasportare auto, come invece regolarmente impiegano le Finlandia Seaways il viaggio tra Cuxhaven e Immingham si è riempito fino all'orlo di Kias.

Magazine segue un Kia Ceed su un traghetto DFDS per il Regno Unito via Cuxhaven e Immingham

Un viaggio epico su strada, ferrovia e mare attende la Kia Ceed, che viene prodotta in Slovacchia, prima che le auto vengano consegnate per anticipare i nuovi proprietari e una parte cruciale di quel viaggio sarà a bordo di un traghetto DFDS. Fotografia: Julian Mackie

 

Mike Duff di Autocar ha seguito una nuovissima Kia Ceed della fabbrica Žilina in Slovacchia, attraversando diversi paesi prima di salire a bordo di Finlandia Seaways per l'ultima tappa del viaggio verso una concessionaria del Regno Unito, un viaggio fatto da 45.000 modelli Kia l'anno scorso.

Tutti i modelli destinati al mercato del Regno Unito vengono trasportati a Cuxhaven, in Germania, su strada e su rotaia, dove l'arcipelago artificiale di Cuxport rende il caricamento delle auto un gioco da ragazzi, poiché le acque profonde consentono un facile attracco senza essere influenzato dalla marea. Mike e il Ceed incontrarono un po 'più di una brezza, tuttavia, poiché il maltempo significava un ritardo prima che le auto potessero essere guidate a bordo dei 2.000 metri di Finlandia Seaways e iniziare il viaggio di 22 ore in mare.


Mike Duff ha oscurato questa Kia blu per l'intero viaggio, facendo attenzione a non perdere di vista la macchina

 

Dopo l'arrivo sicuro a Immingham, Mike racconta il viaggio della Kia dalla fabbrica di Žilina alla concessionaria Grimsby Kia. “Ha percorso circa 12 miglia sotto la propria potenza, almeno 600 miglia in camion o treno e 360 miglia via mare prima di raggiungere il suo primo proprietario britannico. Moltiplicalo per i 15 milioni di auto vendute in Europa l'anno scorso e avrai un'idea della portata dello sforzo logistico che mantiene l'industria automobilistica in attività. "


Il solo numero di auto mosse contemporaneamente rende ogni fase del viaggio uno sforzo erculeo

 

Il merito completo della storia va alla rivista Autocar e Mike Duff. Il merito delle foto va a Julian Mackie.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cuxhaven - Immingham chiude il gap di trasporto tra Cina e Regno Unito

Il mega progetto cinese, la New Silk Road, mira a intensificare gli scambi tra l'Asia e l'Europa attraverso infrastrutture migliori come la ferrovia. Questo offre nuove opportunità per il nostro itinerario tra Cuxhaven e il Regno Unito.

Le merci provenienti dalla Cina arrivano ad Amburgo in treno, e DFDS organizza e effettua il trasporto su strada da Amburgo e il trasporto marittimo da Cuxhaven a Immingham su Jutlandia Seaways e Stena Foreteller - le due navi che attualmente operano sulla rotta.

Il collegamento offre 5-6 partenze settimanali, con un tempo di transito da Amburgo a Immingham di 20-22 ore. Le merci provengono principalmente dalla regione di Zhengzhou, nella Cina centrale, e in parte anche dal Regno Unito diretto verso la Cina.
"La connessione e il fatto che esiste un solo punto di contatto per l'intero viaggio da Amburgo alla consegna in Inghilterra è stato accolto molto bene dai clienti", afferma Marcus Braue, direttore di filiale di Cuxhaven.

Il collegamento ferroviario Cina-Europa è stato inaugurato nel 2008 e nel 2018 le ferrovie tedesche stimano di trasportare 90.000 container all'anno. Questo è circa 100 volte i volumi trasportati nel 2011. "Prevediamo che i volumi continueranno a crescere e siamo fiduciosi di poter aumentare i volumi attraverso il nostro breve tempo di transito e l'alta frequenza", afferma Marcus.

Marcus Braue, direttore di filiale, Cuxhaven

Finlandia: torna in attività

Siamo lieti di mostrarti di nuovo le foto recenti di Finlandia in mare dopo lunghe riparazioni di danni causati da un incendio nella sala macchine nell'aprile 2018.

Il sovrintendente Ivan Bakken Jepsen e il suo team hanno lavorato duramente per riportare Finlandia in attività, quindi è stata una grande emozione per loro quando all'inizio del mese Finlandia ha disputato la sua prima prova nel fiordo di Odense. I test dei sistemi di controllo e dei sistemi motore hanno avuto successo e non ci è voluto molto prima che lei decidesse di partire per il suo primo viaggio a Immingham.

"Finlandia ora sta navigando le acque tra Cuxhaven e Immingham. Il nuovo motore principale funziona senza difficoltà, con un suono simile alla musica dolce. È grazie a un perfetto lavoro di squadra con l'equipaggio a bordo che Finlandia è tornata in condizioni di sicurezza ", afferma Ivan.


Finlandia finalizza i test su Odense Fjord. Immagini di Peter Therkildsen.


Nuovo motore principale pronto per l'uso. Foto scattata da Ivan Bakken Jepsen.

Jutlandia Seaways per assistere sulla rotta Ghent - Göteborg

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito quando La Primula Seaways è stata colpita sabato dalla nave portacontainer MSC Madride fortunatamente non c'è stato inquinamento nonostante il danno sostanziale allo scafo.

“In una situazione sfortunata come questa, la forza della nostra rete e la flessibilità della flotta mostrano davvero il suo alto valore. Ci aiuta a trovare soluzioni in grado di mitigare l'effetto sui nostri servizi e quindi sui nostri clienti ", afferma Peder Gellert, EVP e capo della divisione spedizioni. È soddisfatto delle opportunità che una soluzione ha trovato in un'eccellente cooperazione tra le unità operative del Mare del Nord, del Mare del Nord e della nostra flotta.

La soluzione si basa su una nave noleggiata e sullo scambio di navi

Sul Cuxhaven-Immingham rotta, la nave noleggiata Neptune Dynamis sostituirà la Jutlandia Seaways in modo che possa essere spostata a Immingham-Gothenburg.

Su Immingham-Goteborg, Jutlandia Seaways prenderà servizio per Petunia Seaways, che ora sta dando una mano a Göteborg-Gand. Fino ad ora Petunia Seaways è stata sostituita da Ark Germania come la terza nave sulla rotta.

Su Gothenburg-Gand, riprenderanno Ark Germania e Petunia Seaways continuerà a sostituire Primula Seaways. Ciò significa che possiamo offrire nuovamente ai nostri clienti un servizio di quattro navi a Goteborg-Gand.

Le modifiche entreranno in vigore da martedì della prossima settimana.

Riteniamo che Peder Gellert sia particolarmente soddisfatto di questa soluzione poiché Primula Seaways potrebbe rimanere fuori servizio per diverse settimane. Tuttavia, secondo Thomas Mørk, vicepresidente dell'organizzazione tecnica, dovremo attendere almeno fino alla fine della settimana prima di poter essere più specifici al riguardo.