Articoli

Rotta del CFO sospesa al 5 aprile

A seguito dell'ultimo aggiornamento del governo DK sulle restrizioni di viaggio, il nostro servizio tra Copenaghen - Frederikshavn - Oslo sarà ora sospeso fino al 5 aprile 2021 incluso. La nostra prossima partenza possibile sarà dal 6 aprile 2021.

Kasper Moos, responsabile della BU Group Passenger, afferma: “Con il perdurare delle restrizioni di viaggio, estenderemo anche il periodo di lay-up. La stragrande maggioranza dei membri dell'equipaggio verrà comunque rimandata a casa con uno stipendio come beneficio del pacchetto di aiuti del governo, che è stato esteso parallelamente alle continue restrizioni. Un piccolo gruppo rimane al lavoro per mantenere il traghetto da crociera fino a quando non riprende il servizio.

Sappiamo che è molto difficile per i nostri colleghi che sono stati licenziati e non vediamo l'ora di accogliervi tutti di nuovo al lavoro quando vedremo le restrizioni allentarsi ”.

Ulteriori dettagli sulle ultime restrizioni del governo DK verranno aggiornati Qui.

Rotta del CFO sospesa fino al 28 febbraio

In seguito agli ultimi aggiornamenti dei governi danese e norvegese sulle restrizioni di viaggio, il nostro servizio tra Copenaghen - Frederikshavn - Oslo sarà ora sospeso fino al 28 febbraio 2021 incluso.

Kasper Moos, capo della BU Group Passenger, afferma: “Ci aspettavamo che le restrizioni fossero prolungate e abbiamo calcolato con il periodo esteso di restrizioni nelle nostre previsioni. Durante il periodo di disarmo, la stragrande maggioranza dei membri dell'equipaggio viene rimandata a casa con uno stipendio come beneficio del pacchetto di aiuti del governo, che è stato esteso parallelamente alle continue restrizioni. Un piccolo gruppo rimane al lavoro per mantenere il traghetto da crociera fino a quando non riprende il servizio.
Sappiamo che è molto difficile per i nostri colleghi che sono stati licenziati e non vediamo l'ora di accogliervi tutti di nuovo al lavoro quando vedremo le restrizioni allentarsi ”.

Sono disponibili dettagli sulle ultime restrizioni del governo danese Qui e dal governo norvegese Qui

Rotta Danimarca-Oslo ulteriormente sospesa

A causa delle restrizioni di viaggio aggiornate annunciate dal governo danese l'8 gennaio e delle restrizioni norvegesi dall'inizio di gennaio, Pearl Seaways è stata bloccata e la rotta Oslo - Frederikshavn - Copenaghen è stata temporaneamente sospesa dal 10 gennaio. Il 13 gennaio, le restrizioni di viaggio sono state prorogate dal governo danese, il che significa che la sospensione durerà almeno fino al 7 febbraio.

Kasper Moos, capo della BU Group Passenger, afferma: “Durante il periodo di fermo, la stragrande maggioranza dei membri dell'equipaggio viene rimandata a casa pagata come beneficio del pacchetto di aiuti del governo, che è stato esteso parallelamente alle continue restrizioni. Un piccolo gruppo rimane al lavoro per mantenere il traghetto da crociera fino a quando non riprende il servizio ".

Le restrizioni di viaggio riguardano tutti i viaggi in entrata e in uscita dalla Danimarca e le frontiere sono chiuse a tutti i partecipanti che non hanno uno scopo "essenziale" per l'ingresso. La sospensione dovrebbe quindi durare almeno fino a quando si applicheranno le nuove restrizioni.

Brexit: il Duty Free è tornato

Dal 1 ° gennaio 2021, il Duty Free è tornato a bordo delle nostre navi tra il Regno Unito e l'UE.

L'ultima volta che abbiamo avuto il Duty Free sulle nostre rotte nel Regno Unito è stato nel 1999, quando è stato deciso che gli acquisti Duty Free per i passeggeri che viaggiavano tra due paesi dell'UE sarebbero terminati. Ora il Regno Unito non sarà più un paese dell'UE e il Duty Free sarà nuovamente disponibile a bordo delle nostre rotte Newcastle - Amsterdam, Dover - Calais, Dover - Dunkerque e Newhaven - Dieppe.

Lo shopping esentasse sarà disponibile sui prodotti nei nostri negozi di bordo, inclusi profumi, cosmetici, alcol, tabacco e tecnologia.

Kasper Moos, Vice Presidente e Responsabile dei passeggeri, afferma: “Siamo molto lieti di poter offrire acquisti duty free ai nostri passeggeri che viaggiano da o verso il Regno Unito. Renderà l'esperienza di navigare con noi ancora migliore: non ci aspettiamo che le persone viaggino con lo scopo principale di fare acquisti esentasse, ma contribuirà a un'esperienza di viaggio totale ancora migliore.

Una volta superata la crisi della corona, prevediamo un aumento dei ricavi nei negozi a causa della vendita esentasse e non vediamo l'ora di affinare quest'area ".

Per saperne di più Duty Free su dfds.com

Nuova arte sui traghetti baltici

BU Baltic Passenger has recently launched another art exhibition. This time compelling paper collages by local artist Donata Buivydė will decorate the six passenger ferries in the BalticS until March 2021. 

 Vilma Songailaite, Communications and Marketing Manager, is excited to look for artists and organise the semi-annual art exhibitions. She says: “It is really a win-win for all. We get to use our space to show passengers the diverse creativity in the Baltics and talented local artists like Donata get an opportunity to showcase their art. 

Her collage cycle “Experience il Horizon” invite the viewer to look at everything from a perspective and reflect on what really matters and what doesn’t matter at all. It also depicts un' horizon that symbolise un' promiseIt is always somewhere far away e inaccessible.   

Donata Buivydė diceWhen I got an invitation from DFDS to create a special set of collages, I literally squealed out of excitement.  

io amproud that for the next six months my exhibition will travel between Lithuania, Germany, Sweden and Estonia! Huge thank you to DFDS for this opportunity and trust in my creativity! 

Donata from Šilutė in Lithuania was a finalist in the national competition “ReStart 2020” and exhibited her work at the Prospect Gallery in Vilnius. tu può vedere more of Donata’s lavoro su www.collagelikepicasso.com o follow her on Instagram at @collage_like_picasso. Her exhibition for DFDS can be found Qui.

Covid-19: DFDS riduce le partenze dalla Danimarca alla Norvegia

COVID-19: Una delle due navi in servizio DFDS' passeggeri itinerari su Copenhagen - Oslo e Frederikshavn - Oslo sarà temporaneamente bloccata a causa di tighter restrizioni di viaggio. Sfortunatamente, 20 i camerieri ne risentiranno, mentre altri colleghi volere mantenere il loro lavoro come risultato di un' sindacato accordo, trasferimento su altre navi, ecc. 

Aumentano i tassi di infezione e le restrizioni di viaggio più severe ridotto ulteriore il numero di passeggeri DFDS' passeggeri rotte dei traghetti su Copenhagen - Oslo e Frederikshavn - Oslo nelle ultime settimane. 

Con il peggioramento della situazione, ci sono semplicemente troppo pochi passeggeri a bordo per mantenere un programma di navigazione completo, e quindi siamo purtroppo costretti servizio a una nave fino a metà febbraio, dice Kasper Moos, VP, BU Passeggero.

“Questo significa che da 2 A novembre, in linea di principio, ci saranno partenze a giorni alterni da ogni porto invece che ogni giorno. Informeremo ora i clienti su questo tramite e-mail, social media e DFDS' sito web. 

Con l'orario di navigazione ridotto, Pearl Seaways lo sarà DFDS' solo Nave passeggeri operativo tra Danimarca e Norvegia, mentre Crown Seaways sarà attraccata a Copenaghen fino a metà febbraio. 

Tempo vincente
Il licenziamento di Crown Seaways avrà purtroppo conseguenze sul numero di dipendenti a bordo.

It significa che dobbiamo dire addio a 20 camerieri lavorando su Crown. È un vero peccato perché sono tutti colleghi che hanno lavorato duramente per garantire la continuità delle operazioni ", afferma Anne-Christine Ahrenkiel, Chief People Officer e membro di DFDS ' Consiglio di amministrazione.

“Gli altri membri dell'equipaggio in funzioni di servizio a bordo sono coperti da un accordo turni più brevi e una paga riduzione wcon il sindacato Metal Maritime e la nave'L'equipaggio tecnico operativo può uso accumulato col tempo o essere trasferito su altre navi. Ciò significa che guadagniamo tempo fino all'inizio del nuovo anno e fino ad ora possiamo mantenere la maggior parte dei nostri dipendenti molto esperti, in modo da poter ricominciare rapidamente il percorso se il COVID-19 la situazione migliora in pochi mesi, " dice Anne-Christine Ahrenkiel, Chief People Officer. 

Kasper Moos aggiunge: Sono molto lieto di informarvi che potremo evitarlo licenziamenti nel organizzazione passeggeri a terra. We sarà impegnato a preparare le campagne ae vendite attività per essere pronti quando si viaggia restrizioni sono sollevati. però, sarà necessario ridistribuire some tasks funzioni per un periodo di tempo utilizzare le nostre risorse in un modo che abbia senso. Sarai informato su questo in modo più dettagliato. "

DFDS reagisce al caso Hurtigruten

Cari tutti

Potresti aver notato le recenti notizie sull'epidemia di Covid-19 sulla nave norvegese Hurtigruten (MS Roald Amundsen) che ha causato un'intensa concentrazione e discussioni in Norvegia e oltre sui rischi e le misure di Covid-19 che devono essere in atto durante il trasporto di persone sulle navi.

Riceviamo molte domande su questo, dalla stampa, dai passeggeri e da voi, i nostri colleghi. Questo è un breve aggiornamento su ciò che stiamo facendo per proteggere i nostri traghetti per tutti.

Nuove procedure e task force Covid-19

Prendiamo questa situazione estremamente seriamente e abbiamo già una vasta gamma di misure in atto sui nostri traghetti passeggeri. Sottolineiamo una maggiore pulizia, i punti di contatto vengono disinfettati regolarmente e abbiamo una forte comunicazione con i passeggeri e il personale sulla necessità di utilizzare i disinfettanti per le mani e mantenere le distanze sociali.

Sui traghetti come il nostro c'è molto spazio per distanziarsi socialmente, godendosi anche lo shopping o un ottimo pasto a bordo.

A differenza delle navi da crociera, i nostri traghetti trasportano persone per un periodo di tempo relativamente breve. Durante la navigazione e quando i passeggeri partono, disponiamo di un personale addetto alle pulizie che si assicura che i nostri traghetti siano puliti e adatti al trasporto dei nostri ospiti.

Anche la capacità dei passeggeri è ridotta per limitare il numero di persone a bordo in qualsiasi momento, quindi c'è ampio spazio per mantenere le distanze sociali.

Se un caso di Covid-19 dovesse presentarsi sui nostri traghetti, abbiamo procedure chiare in atto per gestirli in modo da proteggere il nostro equipaggio e gli ospiti in modo che la persona interessata possa essere isolata e sbarcata in sicurezza. Avvisiamo anche le autorità competenti per assicurarci di gestire tali incidenti in conformità con le loro raccomandazioni.

Maschere per il viso per clienti e personale

Consigliamo ai passeggeri di indossare maschere per il viso durante l'entrata e l'uscita dai traghetti, poiché è qui che abbiamo visto che esiste il rischio che i passeggeri non mantengano la distanza necessaria. Inoltre, sulla maggior parte delle nostre rotte il personale rivolto ai clienti indossa maschere o visiere quando non è protetto da schermi in plexiglass, e ora estenderemo questa politica alla nostra rotta Oslo-Frederikshavn-Copenhagen.

Alla luce dei problemi di Hurtigruten, abbiamo rilanciato la nostra task force COVID-19, dedicata al coordinamento delle migliori pratiche e al miglioramento delle nostre procedure, con la decisione di ieri di estendere l'uso di maschere e visiere al personale a contatto con i clienti su Oslo-Frederikshavn-Copenhagen essendo il primo risultato di quel lavoro.

Dobbiamo tutti prendere questo estremamente sul serio. Sono certo che vedremo ulteriori iniziative da parte della task force che renderanno i nostri traghetti ancora più sicuri per il nostro personale e per i passeggeri che viaggiano con noi. Ci impegniamo a fare tutto il possibile per ridurre al minimo il rischio di diffusione del virus a bordo.

Grazie per aver fatto tutto il possibile per aiutarci a fornire servizi di trasporto sicuri ai passeggeri in questi tempi straordinari.

Kasper Moos

Canale passeggeri / BU: DFDS si adatta a Covid-19

On 29 June, DFDS announced several cost reductions measures to adapt to the new market conditions brought about by the Covid-19 Pandemic. DFDS anticipated that this would in total impact about 650 colleagues across the DFDS organisation.

On 21 July, we announced that we would start a consultation process with proposals to reduce staff in the passenger offices in Ijmuiden and Newcastle. 12 colleagues from the Care Centre and Sales operations will sadly leave our Ijmuiden office.

We are currently consulting with employee representatives on the 30 positions across the passenger agency function in Newcastle that are at risk of redundancy.

In Hamburg on 4 August we announced our intentions to downsize our passenger office there and individual consultations have commenced with the 9 colleagues who are unfortunately impacted.

And today, we announced the start of a consultation process in Dover and France, outlining proposals for a reduction in staffing levels onboard the vessels operating between Dover to France and within the Dover, Calais and Dieppe sites.

A total of 79 roles on the company’s three UK ships and in its offices in Dover are affected.

A total of 142 roles on French ships on Calais-Dover, Calais port and the offices in Calais and Dieppe are affected.

Ashore in Dover, this will affect:
HR & Crewing
Operations Support (Terminal Control)
Freight Reservations and Freight Administration
Onboard Services
Organizzazione tecnica

All colleagues impacted have been contacted by their Manager and HR to advise what the next steps in the process are.

We very much regret that it has come to this. Many colleagues have worked hard under difficult conditions to keep business running and help our customers. However, the ongoing impacts of the Covid-19 pandemic and resulting drop in passenger demand across all routes have made changes to the company’s structure necessary to reduce costs and protect jobs in the future. But we will work closely with staff representatives to find measures to mitigate the impact of this situation for our affected colleagues.

Kasper Moos, VP of Short Routes & Passenger
Gemma Griffin, VP of HR & Crewing

Covid-19: la rotta Newcastle - Amsterdam riprende il servizio dal 15 luglio

Princess Seaways

A seguito degli annunci del governo britannico sulla revoca delle restrizioni alla quarantena e sul riavvio dei viaggi in molti altri paesi, DFDS sta riprendendo le rotte tra Amsterdam e Newcastle. Poiché entrambe le navi sono installate a IJmuiden, le prime partenze avranno luogo mercoledì 15 luglio da IJmuiden e giovedì 16 luglio da Newcastle.

Inoltre, i nostri servizi di Canale della Manica tra il Regno Unito e la Francia sono nuovamente disponibili per i vacanzieri a partire dal 10esimo Luglio. Le rotte del Canale hanno continuato a navigare per tutto il periodo Covid-19 per merci e viaggiatori essenziali, garantendo solo il trasporto di beni vitali alle comunità su entrambi i lati del canale.

Kasper Moos, capo della BU Short Routes & Passengers, afferma: “Siamo molto lieti di poter finalmente accogliere i nostri passeggeri sulle nostre rotte tra il Regno Unito e il Continente. Tuttavia, saremo in grado di ridurre notevolmente la capacità e ridurre i servizi di bordo nell'ambito delle nostre misure COVID-19 per garantire la sicurezza di tutto il personale e dei passeggeri ".

"Queste restrizioni significano che continueremo a valutare i requisiti del personale e dell'equipaggio mentre monitoriamo attentamente gli sviluppi delle prenotazioni. Mentre alcune persone torneranno a lavorare molto presto, molti di voi rimarranno in congedo temporaneo per un po 'più a lungo e ci metteremo in contatto con tutti i colleghi per tenerli aggiornati sui prossimi passi.

Voglio esprimere la mia gratitudine per la vostra continua pazienza e supporto durante le molte settimane in cui questo percorso è stato sospeso. "

Servizi di bordo adattati
I servizi saranno adattati a bordo per garantire la distanza sociale e l'offerta di catering a bordo è temporaneamente cambiata.

Sui servizi del canale, abbiamo offerto pasti gratuiti ai viaggiatori essenziali durante la crisi e lo stiamo estendendo a tutti i passeggeri e includendolo nel prezzo del biglietto.

Con il servizio Amsterdam Newcastle, tutti i pasti devono essere prenotati in anticipo prima dell'imbarco e non saranno disponibili pasti à la carte. Sarà disponibile un servizio a buffet ridotto e tutto il cibo sarà servito ai passeggeri dal nostro equipaggio.

Puoi scoprire di più sulle nuove misure di sicurezza a bordo qui: https://www.dfds.com/en-gb/passenger-ferries/rediscover-freedom/safety-measures

Un nuovo modo di viaggiare
Kasper Moos ha aggiunto: “Non vedo l'ora di avviare il servizio dopo questo lungo periodo senza una rotta tra Amsterdam e Newcastle e dare il benvenuto ai vacanzieri sulle nostre rotte della Manica. Sono fiducioso che insieme possiamo garantire che i nostri passeggeri si rilassino e godano i loro incroci mentre praticano il social distanza ”.

Traghetti: nuove rotte brevi e passeggeri

Le tratte Dieppe-Newhaven, Dover-Calais, Dover-Dunkerque, Copenaghen-Oslo e Amsterdam-Newcastle insieme al passeggero del gruppo BU saranno combinate nella nuova BU Short Routes and Passenger della Divisione Ferry che sarà guidata da Kasper Moos.

 

BU Group Passenger, BU Channel e la rotta Oslo-Copenhagen saranno raccolti in una nuova unità aziendale, BU Short Routes & Passenger, che sarà guidata dal vicepresidente Kasper Moos. Questo purtroppo significa che il VP Brian Thorsted Hansen lascerà il DFDS.

Da quando abbiamo creato BU Group Passenger nel 2017, tutti hanno lavorato duramente per rendere la nuova business unit un successo. Mentre introduciamo i nuovi modi di lavorare, i nostri colleghi del Gruppo BU Passenger sono riusciti a soddisfare molte delle nostre ambizioni e hanno dimostrato il valore di un'organizzazione di vendita globale

Tuttavia, abbiamo anche visto alcune sfide che hanno influito sulle vendite e sul business in alcune aree, non da ultimo per quanto riguarda il legame tra le attività locali e l'organizzazione globale. Pertanto, dobbiamo rafforzare la nostra attenzione sulle esigenze locali e la stretta collaborazione tra le navi, le vendite, il marketing e la gestione dei ricavi e dei ricavi.

Con questo obiettivo, abbiamo deciso di riunire quasi tutte le attività dei nostri passeggeri in un'unica gestione combinando BU Channel (compresa Amsterdam-Newcastle), Oslo-Copenhagen e BU Group Passenger in una nuova business unit chiamata BU Itinerari brevi e passeggeri.

BU Short Routes & Passenger sarà diretto da VP Kasper Moos.

Poiché il Gruppo BU Gruppo passeggeri è fuso nella nuova Business Unit, questo purtroppo significa che Brian Thorsted Hansen lascerà la compagnia. Brian ha fatto un ottimo lavoro in circostanze difficili, e gli dobbiamo grazie per il suo contributo a DFDS. Auguro a Brian il meglio in futuro.

Linee di segnalazione

Kasper Moos continuerà a riferirmi.

Kasper manterrà il suo ufficio a Dover, e tutti coloro che stanno attualmente segnalando a Kasper continueranno a farlo. Inoltre, quanto riportato di seguito a Kasper oggi:

Kim Heiberg, Route Director, Copenhagen-Oslo
Pete Akerman, direttore marketing globale
Casper Puggaard, Direttore vendite e servizi globali
Lucas Stefan Kragh, direttore della gestione delle entrate e delle entrate
Declan Walsh, direttore Business Development & Strategy e DIO
Bente Berg, responsabile delle finanze e delle risorse umane, amministrazione e supporto commerciale Norvegia (50%)
Non ci saranno altri cambiamenti delle linee di segnalazione.

La BU Baltic continuerà a gestire e ad operare tutte le rotte del Mar Baltico utilizzando la BU Short Routes and Passenger come agenzia di vendita globale.

Sono certo che Kasper (43) sia la persona giusta per gestire la nuova BU. La sua carriera è iniziata in AP Moller-Maersk come ufficiale di bordo e ha continuato a DFDS dove ha da tempo dimostrato le sue capacità manageriali, prima come Crewing Manager, poi come VP e Head of Technical Organization e più recentemente come Head of BU Channel. Questo lo ha preparato nel miglior modo possibile per il suo nuovo impegnativo compito come Head of BU Short Routes & Passenger.

Non vedo l'ora di lavorare con Kasper per far crescere la nostra attività passeggeri, e so che ognuno di voi farà tutto quanto è in suo potere per sostenerlo.

Peder Gellert, EVP e capo della divisione Ferry

 

Poiché BU Group Passenger fa ora parte di BU Short Routes and Passenger, Brian Thorsted Hansen lascerà DFDS.

La nuova BU Short Routes and Passenger della divisione Ferry sarà diretta da Kasper Moos.

DFDS come Tour Operator: test di successo di un nuovo concetto

Project Manager, Lee Christensen (a sinistra) e Björn Hauksson, Product Administrator (a destra) con i colleghi del Contact Center norvegese che celebrano la Proof of Concept in diretta

In un progetto passeggeri molto importante, DFDS ha testato un nuovo concetto per DFDS come tour operator. E poiché il test ha avuto successo e dimostrato che il nuovo concetto funziona, è uscito dalla sua fase di test. Ciò è accaduto il 10 maggio, quando il comitato direttivo di Peder Gellert, Gert Møller, Sophie-Kim Chapman, Brian Hansen, Peter Akerman e Declan Walsh hanno approvato un nuovo investimento nell'automazione dei processi aziendali legati alla finanza in modo che l'utilizzo della nuova piattaforma DFDS Tour Operator possa Continua.

"Durante il periodo di test, abbiamo venduto City Breaks a Copenaghen sul nostro sito Web norvegese utilizzando una piattaforma off-the-shelf fornita da VisitGroup. A partire dal 28 marzo, ha funzionato per sei settimane e, anche se ci sono stati alcuni problemi, le prestazioni hanno superato le nostre aspettative. Inoltre, la media di Seafare per queste interruzioni di viaggio è più elevata rispetto a quella delle minicrociere e quando le commissioni per gli hotel sono incluse, queste prenotazioni generano il 55% in più di vendite rispetto ai minicroci. Pertanto, la dimensione media del paniere è considerevolmente più alta rispetto a quella delle minicrociere ", afferma Lisa Chenery.

Consente inoltre una migliore pianificazione della campagna poiché le prenotazioni vengono effettuate 14 giorni prima del viaggio, rispetto ai 7 giorni per i minicroci.

"Quando il business case per questo è stato presentato in origine, ho pensato che i numeri sembrassero molto ambiziosi, ma sono molto lieto di vedere che Declan e il suo team stanno generando il tipo di valore che credevano sarebbe stato possibile. Hanno lavorato molto duramente per far sì che ciò accadesse, incontrando e superando gli ostacoli lungo la strada, quindi sono molto orgoglioso di vedere questo successo accadendo in Passenger. Dimostra che quando i nostri dipendenti hanno il compito di risolvere i problemi giusti emergono soluzioni innovative e di valore aggiunto. Sono molto grato al team per la loro energia e impegno finora, e sono molto entusiasta di vedere quali saranno i prossimi passi da fare per DFDS ", afferma Peder Gellert EVP per Ferry.

"Il core team di Lisa Chenery (Product Manager), Björn Hauksson (Product Administrator) e Lee Christensen (Project Manager), collaborano con i colleghi di Marketing, Rendita e Revenue Management, Vendite, Contact Center, Digital, Finance, Procurement, Legal & ESSO, ha fatto un lavoro incredibile nel portare la Proof of Concept dal vivo sul nostro sito web, e nell'eseguire questa Prova del Concetto "dice Declan Walsh.
"I colleghi in finanza meritano una menzione speciale qui, poiché diversi compiti finanziari hanno comportato uno sforzo extra da parte dei nostri team finanziari. Una volta che questi processi finanziari saranno stati automatizzati, il prossimo passo del progetto sarà utilizzare la piattaforma VisitGroup per vendere City Breaks a Oslo e le vacanze sugli sci in Norvegia, sul sito danese. "

 

I primi diplomati del gruppo Super User dai laboratori LS Retail Super User

I workshop per i Super User di LS Retail sono in esecuzione attraverso la rete DFDS e il primo gruppo si è appena laureato

 

Quando si tratta di vendite a bordo, è molto importante non solo avere una buona piattaforma software per supportare le vendite, ma anche disporre di personale in grado di aiutare i propri colleghi a sfruttarlo al massimo delle proprie potenzialità.

I workshop che consentono al nostro staff di migliorare ulteriormente le vendite sono attualmente in corso per i Super User della piattaforma di vendita al dettaglio di LS, che viene utilizzata in tutti i punti vendita a bordo delle nostre navi passeggeri attraverso la rete DFDS. Ora il primo gruppo di LS Retail Super User si è diplomato in Super User Training ed è un ottimo inizio per il team LS Retail che lo gestisce.

Questo gruppo era composto da membri dell'equipaggio delle navi della Manica e da alcuni colleghi del back office che avevano partecipato a un seminario di due giorni a Dover alla fine di marzo e completato l'allenamento con un'altra sessione di due giorni all'inizio di maggio. Il primo workshop era incentrato sul ruolo del Super User e sulle aspettative di chi lo stava assumendo, mentre la seconda sessione aveva un approccio più tecnico e focalizzato sul sistema.

"È stato fantastico vedere la vera motivazione e l'impegno per il ruolo, e siamo molto soddisfatti del feedback di tutti i partecipanti a entrambi gli eventi", ha dichiarato Marianne Hagen, Business Analyst in Finance & IT, che è responsabile dell'implementazione della LS Organizzazione Super User al dettaglio.

Ogni volta che hai una domanda relativa a LS Retail sul Canale della Manica, invia un'email a GroupLSRetailSuperUserEC@dfds.com.

I super utenti laureati sono:
Christophe Langlois e Ludovic Guigot di Calais Seaways
Jorge Marques e Nayma Elalem di Delft Seaways
Jelena Savenkova e Rui Romão di Dunkerque Seaways
Scott Boyton e Jason Hulme di Dover Seaways
Pierre-Marie Barron e Jérôme Prin dalla Côte des Flandres
Laure-Anne Regnault e Emmanuel Coubel della Côtes des Dunes
Heidi Roberts, Ashley Hyde e Armelle Segain delle funzioni di back-office a Whitfield, Dover e Dieppe

Entro la metà di giugno, saranno operativi i workshop per Super User per le navi del Baltico e, dopo le vacanze estive, li trasferiremo sulle rotte delle crociere.

Ulteriori informazioni su chi saranno i prossimi Super User e su come contattarli seguiranno.

La presenza di DFDS negli affari correnti in prima serata BBC TV mostra a 5 milioni di spettatori

A BBC TV show featuring DFDS shows how a woman from North East England must take a trip to Amsterdam every four months for her medication, which is not available in the UK.

 

The UK PR team in BU Group Passenger regularly receive requests for filming on board our vessels which can range from celebrity’s new shows to feature film and documentaries.

Earlier this month DFDS were approached by the producers of a UK current affairs TV show, the BBC One Show. The show is aired every Monday – Friday night for an hour to over 5 million viewers.

This particular feature episode was to follow a woman who lives in the North East of England, who is forced to make the crossing from Newcastle to Amsterdam every four months, to purchase NHS prescribed medication not available in the UK – which is legal under a licence.

The medication she takes is called Dronabinol which counteracts the extreme pain she suffers caused by Spondylosis. Spondylosis is a form of spinal osteoarthritis and is a degenerative disorder.

The filming included shots of the port externally and inside the terminal. It showed her receiving special assistance from the DFDS crew as she was helped on and off board along with boarding the coach into Amsterdam. Princess Seaways was also shown to viewers, at this time before her re-branding.

The story was aired on Monday 13 May and opened with her explaining why she has been prescribed the medication and how it alleviates her condition. She goes on to say that she is forced to make the journey every 4 months and at times during the piece is clearly distressed about the lengths she has to go to in order to be pain free.

The overall tone of the piece was very sympathetic to the passenger and her case. It highlighted the urgent need they see for a change to current UK policies surrounding this type of medication, which is being pursued by her local MP.

UK readers can watch the whole episode Qui – the story starts around 3.30 mins.

Strategy Days sulla rotta Newcastle - Amsterdam

Nella foto del terminal IJmuiden sono: Andrew Meek; Jesper Christensen; Jean-Claude Charlo; Teun-Wim Leene; Chris Parker; Gemma Griffin; Steve Newberry; Kasper Moos; Wayne Bullen e Rianne Pels.

 

Martedì e mercoledì la scorsa settimana Kasper Moos e il team di gestione del canale BU hanno tenuto i loro giorni di strategia del team sulla rotta Newcastle - Amsterdam.

Martedì è iniziato con un tour del sito IJmuiden incluso il terminal. È stato meraviglioso vedere così tanti colleghi non solo quelli che fanno parte operativamente dell'esteso team di canale BU, ma del centro di contatto passeggeri e gruppi di marketing del gruppo BU.

Dopo il tour del sito, ci siamo imbarcati nello splendido King Seaways e abbiamo usufruito delle fantastiche strutture per riunioni nella sezione privata del North Sea Bistro Restaurant. Dopo il nostro incontro, abbiamo fatto un lungo tour della nave in tutte le aree commerciali: fronte e retro della casa, nonché il ponte e la sala macchine. È stato incredibile vedere come la passione e la professionalità guidino le prestazioni di questa nave - è un merito per tutti gli ufficiali e l'equipaggio!


Nella sala macchine a bordo di King Seaways.

Una cena ospitata dagli alti ufficiali del capitano Andreas Kristensen di King Seaways; Ingegnere capo Henrik Fisker-Bjerg; Il primo ingegnere Claus Rasmussen e il responsabile commerciale Jorn Vase hanno dato allo chef Dorte Slyngborg e al team l'opportunità di mostrare i loro talenti culinari mentre ci davano un assaggio di ciò che verrà da un nuovo menu per North Sea Bistro.

Una volta arrivati a Newcastle, abbiamo fatto un giro del sito e ancora una volta abbiamo avuto l'opportunità di incontrare e salutare molti dei nostri colleghi, inclusi i centri di contatto per i passeggeri del gruppo BU, i team di marketing e di vendita.

È stato un paio di giorni fantastici, ha detto Kasper, non da ultimo trascorrendo questo tempo di qualità discutendo della strategia BUC con il team Senior, ma anche avendo l'opportunità di fare rete con così tanti dei nostri colleghi e navi.

Un enorme ringraziamento a tutti coloro che ci hanno accolto e hanno continuato il fantastico lavoro che state facendo per creare grandi esperienze per i nostri clienti.

Di Gemma Griffin, VP, HR & Crewing.

Formazione legale e assicurativa per i responsabili dei contact center nel Gruppo BU Passenger

L'argomento principale all'ordine del giorno era la formazione in materia legale e assicurativa (gestione dei sinistri) condotta da Kim Chalmer, direttore generale, Group Insurance

Il 16-17 aprile, Casper Puggaard, Direttore vendite e servizi globali, ha riunito tutti i responsabili dei contact center di IJmuiden per un incontro combinato di due giorni e una sessione di formazione.

L'argomento principale all'ordine del giorno era la formazione in materia legale e assicurativa (gestione dei sinistri) condotta da Kim Chalmer, direttore generale, Group Insurance e Jurga Repsyte, consulente aziendale. Le due giornate comprendevano anche un workshop Bearing (un sondaggio sulla soddisfazione dei dipendenti), facilitato da Jonathan Uden, Training & Development Manager, e non meno importante lavoro sulla strategia globale di contact center.

Casper dice: "Un grande ringraziamento a Kim e Jurga per un workshop molto educativo. Sei riuscito a portare la formazione in un modo divertente e stimolante, dove abbiamo imparato molte cose nuove da portare e condividere con i nostri team e colleghi. "

"Voglio anche ringraziare i responsabili dei contact center per il vostro grande impegno durante i due giorni. Sono sempre colpito dal livello di coinvolgimento che provo quando ci incontriamo - e trovi sempre il perfetto equilibrio tra divertimento e duro lavoro ".

Gruppo BU Passenger: l'iniziativa commerciale di successo promuove l'Olanda in Bloom

Mark Henderson si è recato in 65 diverse agenzie di viaggio per promuovere la rotta Newcastle - Amsterdam

Ci godiamo tutti la meravigliosa primavera in fiore e l'intelligente team di vendita di passeggeri nel Regno Unito utilizza la famosa stagione dei tulipani ad Amsterdam per promuovere la minicrociera Newcastle - Amsterdam.

Mark Henderson, Regional Sales Manager UK North, afferma: “La settimana scorsa sono andato a un blitz di agenti per promuovere la nostra fantastica mini-crociera ad Amsterdam e quale modo migliore per farlo se non portando agli agenti di viaggio dei tulipani da Amsterdam. Lo facciamo ogni anno e miriamo a visitare il maggior numero possibile di agenti entro tre o quattro giorni. Questo è un tipo di visita molto diverso da quello a cui sono abituati ed è un ottimo modo per mostrare i nostri viaggi agli agenti che vendono per migliaia di aziende diverse contemporaneamente ".

Durante il suo roadshow, Mark è riuscito a visitare più di 65 diverse filiali di agenzie di viaggio in tutto il nord est e nord ovest dell'Inghilterra e della Scozia, e ha consegnato a mano non meno di 4000 tulipani.

Oltre a promuovere la minicrociera Holland in Bloom in cui i clienti ricevono un mazzo di tulipani in omaggio durante il viaggio di ritorno da Amsterdam, Mark ei suoi colleghi hanno anche promosso il loro viaggio nei giardini Keukenhof. I giardini Keukenhof sono uno dei giardini fioriti più grandi e famosi del mondo.

“Il mio collega Graham Hopcraft ed io abbiamo ospitato una gita in fattoria a Keukenhof per gli operatori di autobus per mostrare le nostre strutture e servizi a bordo. Abbiamo portato 20 operatori (proprietari e responsabili delle decisioni) in un viaggio di due giorni con due notti a bordo e un giorno a Keukenhof e nel centro città. Sono rimasti stupefatti dalla qualità DFDS e vorrei ringraziare tutto l'equipaggio a bordo della King Seaways per il fantastico viaggio che abbiamo fatto tutti. Tutti gli operatori sono rimasti molto colpiti e le prenotazioni future sono già state inviate ", afferma Mark.

4000 tulipani sono stati consegnati di persona, molto apprezzati dai lavoratori delle agenzie di viaggio!

I bellissimi giardini Keukenhof

I passeggeri del gruppo BU si uniscono a Visit Scotland a Berlino

La fiera internazionale del turismo, ITB Berlin, è la fiera leader per l'industria dei viaggi in tutto il mondo, con oltre 10.000 espositori provenienti da oltre 180 paesi. Circa 110.000 esperti saranno a disposizione per consigli, parlando con oltre 160.000 visitatori.

Era il 14esimo anno per DFDS presso ITB Berlin, che si è svolto dal 6 al 10 marzo. La rappresentanza di DFDS alla fiera si è dimostrata un grande investimento nel corso degli anni e, con uno stand nuovissimo, quest'anno non ha fatto eccezione.

David Finnegan, direttore delle vendite del gruppo passeggeri Passeggero, commercio e vendita al dettaglio, e il suo team hanno lavorato con Patricia Opfermann e Karen Ashwell del team di marketing del marchio passeggeri del gruppo BU. Hanno creato e organizzato tutti gli elementi per rendere l'esperienza coinvolgente e istruttiva, promuovendo le nostre rotte del Regno Unito, del Baltico e della Scandinavia per i visitatori nel corso dei cinque giorni.

Durante lo spettacolo, il team di David è stato impegnato a generare nuovi clienti, nonché a incontrare clienti commerciali esistenti nel settore dei viaggi e nel settore delle partnership.

Come parte della partnership con Visit Scotland, lo stand ha organizzato una divertente cabina fotografica interattiva con una selezione di sfondi scozzesi e DFDS. Oltre 400 visitatori sono stati fotografati e hanno ricevuto una copia stampata con marchio e la possibilità di vincere un viaggio di andata e ritorno di sei giorni in Scozia attraverso la nostra rotta Amsterdam - Newcastle.

Alison Winkler, Market Manager North Europe per Visit Scotland, afferma: "ITB 2019 ci ha offerto un'altra fantastica opportunità di lavorare insieme al nostro partner di lunga data DFDS e non vediamo l'ora di collaborare a future campagne ed eventi congiunti".

David Finnegan afferma: '' Essere parte di questo spettacolo stimolante e diversificato è un must per DFDS. Vorrei esprimere i miei ringraziamenti al team che ha lavorato allo spettacolo: Verena Gust, Account Manager (gruppi EC); Sünje Schmidt, direttore vendite regionali (Europa centrale e orientale); Angela Merkus, Senior Account Manager; Alina Beckmann, apprendista ad Amburgo; Sandra Schreiner, Partnerships; Sylvian Joannan, Campaign Marketing e molti altri che sono venuti a Berlino e hanno assistito dietro le quinte ”.

Allineamento di processo e utensile per i contact center del Gruppo BU Passenger

"Questo progetto mirava ad allineare e standardizzare i processi e gli strumenti di tutti i contact center in BU Group Passenger al fine di ottenere un unico modo di lavorare", afferma Lee Christensen, Project Manager in Business Development and Strategy.

Dalla trasformazione di BU Group Passenger, avviata nell'autunno 2017, sono state realizzate numerose iniziative di miglioramento, tra cui un processo di allineamento degli strumenti e dei processi per tutti i contact center.

Lee Christensen, Project Manager in Business Development e Strategy, afferma: "Questo progetto mirava ad allineare e standardizzare i processi e gli strumenti di tutti i contact center nel Gruppo BU Passenger al fine di ottenere un unico modo di lavorare. Questo ci ha permesso di migliorare l'efficienza operativa e garantire la stessa esperienza di alta qualità per i clienti in tutti i contact center. Ulteriori vantaggi sono stati un modo standardizzato per misurare le operazioni e una base migliore per il processo decisionale strategico. "

Una parte del progetto era anche quella di migliorare il flusso di informazioni tra i team di vendita a bordo e i contact center.

"I rappresentanti di tutte le rotte dei passeggeri hanno lavorato insieme per creare un nuovo sito di informazioni condivise del gruppo di vendita a bordo contenente tutti gli ultimi materiali di bordo come i menu dei ristoranti e le riviste dei negozi. Ciò faciliterà il lavoro quotidiano nei contact center e migliorerà il servizio clienti ", afferma Lena Gilster, sviluppatrice di processi di business in Business Development e Strategy.

Il gruppo direttivo del progetto era composto da Declan Walsh, Business Development & Strategy Director e DIO, Brian Thorsted Hansen, Vicepresidente, e Gemma Griffin, che all'epoca era ad interim Contact Center Director.

Brian dice: "Un certo numero di processi e strumenti sono stati allineati, quindi questo progetto si collega molto alla nuova strategia di BU Group Passenger in termini di standardizzazione, tecnologia e relazioni con i clienti. Un grande ringraziamento ai business driver Thomas Møller e Marcia Andrews per il loro enorme contributo e a tutti i responsabili dei contact center e ai loro team per supportare e dare il loro contributo. Un caloroso ringraziamento a Lee e Lena per la gestione del progetto. "

King Seaways gode di un'ampia revisione e di una nuova livrea aziendale

Il tempo e l'usura hanno sempre preso il loro pedaggio e non è diverso per i traghetti, che a volte hanno bisogno di una macchia e una nuova mano di vernice, e in questo caso una ristrutturazione, modernizzazione e re-branding abbastanza ampia. Guarda il video qui sotto per vedere un assaggio del duro lavoro svolto per rendere le nostre navi un bell'aspetto.

In totale più di 200 lavori sono stati effettuati mentre King Seaways era di recente in bacino di carenaggio presso il cantiere di riparazione di Remontowa a Danzica, in Polonia, e il rebranding era sicuramente il più evidente.

Oltre 24.000 m2 di verniciatura sono stati eseguiti all'interno e all'esterno, inclusi i nuovi colori e il logo del marchio DFDS. Sono stati inoltre completati i lavori in molti altri settori come lo scafo subacqueo, il rinnovo dell'acciaio, i serbatoi di zavorra e le tubazioni. Inoltre, Explorer's Kitchen Restaurant è stato ampliato per aggiungere 100 posti, mentre il nuovo piano è stato posato nel bar del Navigator.

Operai che dipingono sulle grandi lettere di DFDS. Non sappiamo nemmeno quale sia la dimensione del carattere

Il team di marketing del marchio BU Group Passenger ha impiegato una troupe cinematografica vicino a Danzica che ha visitato il cantiere in diverse occasioni durante il drydock per catturare i progressi. Il tempo era una sfida in alcune occasioni, con la pittura dell'esterno solo in grado di prendere posto quando il tempo era favorevole. Quindi, grazie all'equipaggio che era spesso in standby e Mark Næstved che ha curato il film.

Nell'arco di 12 giorni, King Seaways è stato ricondizionato, rinnovato e amorevolmente dato una nuova prospettiva di vita. Grazie al sovrintendente Claus Byder, che è stato responsabile per l'attracco e le opere intraprese, e grazie anche all'intero equipaggio di King Seaways.

Le eliche principali brillano dopo la revisione

A seguito dei lavori, King Seaways è tornata ai suoi doveri regolari sulla rotta da Newcastle a IJmuiden di 15 ore.

"Amiamo condividere questi video time-lapse, sono una grande tendenza sui social media e un ottimo modo per mostrare quanto lavoro ci sia nel rendere le nostre navi fantastiche", ha spiegato Catherine Jowett, Responsabile del Brand Marketing, Gruppo BU Passenger .

Primo giorno in bacino di carenaggio. Pronto per essere lavorato dentro e fuori

Il prodotto finito: King Seaways dall'aspetto nitido e dai nuovi colori DFDS

BU Group Passenger attrae con successo visitatori nei Paesi Baltici

Tourest è la più antica fiera di viaggi nei Paesi Baltici e quest'anno si è svolta a Tallinn dall'8 al 10 febbraio.

Per questo evento, BU Group Passenger ha organizzato una forte collaborazione tra Merje Vari del team di Brand Marketing, Rene Pärt del team di vendita e Ave Lomp del servizio clienti. Hanno rappresentato DFDS al suo meglio.

Hanno creato un design dello stand molto innovativo e la costruzione del modello di un traghetto DFDS per catturare l'attenzione dei visitatori. Questo concetto intelligente e sorprendente includeva un ponte, in cui i visitatori potevano farsi fotografare per condividere sui social media.

"Sono molto contento del risultato del nostro stand e dell'interesse per DFDS nei tre giorni. È stato molto emozionante vedere il nostro schizzo originale su una lavagna bianca trasformarsi in prodotto finito in fiera. Ha creato molto divertimento e coinvolgimento con i visitatori e i nostri obiettivi sono stati decisamente superati ”, afferma Merje Vari, Specialista di marchi e acquisizioni.

Vi erano 533 espositori provenienti da 30 paesi e oltre 26.000 visitatori alla fiera. Ave Lomp, Responsabile del servizio clienti e il suo team hanno aiutato i visitatori a prenotare allo stand e sono riusciti a generare più di 150 nuovi passeggeri. Il feedback generale è stato positivo e abbiamo ricevuto molti nuovi contatti e interessi, sia da professionisti del viaggio che da passeggeri privati. Nuovi contatti di vendita includono la società di noleggio camper dell'Estonia e The Baltics Camping Club.

Rene Pärt, responsabile vendite e partnership, ha commentato: “La partecipazione al più grande evento commerciale di viaggio nei Paesi Baltici è stata essenziale per sensibilizzare il marchio e raccontare la storia di DFDS. Il successo dell'evento può già essere visto nelle prenotazioni e nel livello di follow-up. Questo è il risultato di un ottimo lavoro di squadra tra Brand Marketing e Vendite e un grande ringraziamento va ad Ave e ai colleghi del Servizio Clienti per l'aiuto con le prenotazioni. È di buon auspicio per l'ulteriore sviluppo del mercato estone. "


La lavagna che mostra la fase iniziale del processo di progettazione per lo stand del traghetto DFDS

Group Passenger invitato a Google per una stretta collaborazione

Il team di Marketing Acquisition di BU Group Passenger è stato invitato alla sede di Google per l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa a Dublino. La visita si è svolta questa settimana con tre giorni di workshop e incontri sulle opportunità di aumentare l'automazione e l'Intelligenza Artificiale all'interno dell'attività di marketing di DFDS al fine di migliorare le prestazioni commerciali

La pubblicità di Google genera oltre 55 milioni di euro di entrate all'anno per l'organizzazione passeggeri. E sin dalla trasformazione di BU Group Passenger, il team di Acquisition Marketing si è concentrato notevolmente sull'aumento delle proprie competenze in questo settore e sulla costruzione di un rapporto molto stretto con Google, una delle aziende tecnologiche leader a livello mondiale.

Come parte dei workshop, il team ha dato una prima occhiata ad alcuni dei nuovi prodotti e servizi innovativi che Google rilascerà nel 2019. Mettendo l'automazione e l'intelligenza artificiale in prima linea, DFDS sarà in grado di testare e introdurre strategie più sofisticate lavorare verso i modelli ottimizzati di Return On Advertising Spend (ROAS) e Costo per acquisizione (CPA). Inoltre, consentirà a DFDS di attivare un'esperienza più dinamica e personale degli annunci in tutta la suite Google. La conversione è l'obiettivo finale.

L'innovazione si sta verificando anche tra i prodotti e i servizi più creativi di Google che DFDS sta già iniziando a testare e implementare nell'ambito delle attività Passeggero esistenti. Con una modifica sostanziale del modello di budgeting utilizzato nella pubblicità digitale, la conversione della prenotazione diventa l'indicatore chiave per un inserzionista da addebitare, oltre a lanciare un nuovo pianificatore di copertura per supportare la pianificazione dell'attività di attivazione su YouTube. Innovazioni come queste stanno fornendo a DFDS proiezioni estremamente precise per le campagne e ci aiutano a trovare nuovi clienti ogni giorno.

Una stretta collaborazione con Google ha assicurato che le attività di DFDS Passenger siano state autorizzate per ottenere l'accesso a questi prodotti prima di essere immessi nel mercato generale. Questo ci dà un chiaro vantaggio competitivo.

"Sono stati tre giorni estremamente vantaggiosi per il nostro team ed è stato molto emozionante vedere alcune delle tecnologie inedite di Google; un'opportunità molto unica motivante e rara di farlo. Cerchiamo sempre di semplificare i processi attraverso l'automazione e la tecnologia AI per migliorare le nostre prestazioni. Siamo fiduciosi che una migliore collaborazione diretta con Google nel 2019 e oltre ci assicurerà di guidare il nostro settore in vari aspetti del nostro mix di acquisizione digitale ", afferma Sophie Hoult, Head of Acquisition Marketing.

Sophie Hoult (Head of Acquisition Marketing), Joshua Boyes (Performance Marketing Manager) e Eleanor Stafford (Digital Media Manager) hanno incontrato Morten Tarris, direttore nordeuropeo di Google per la discussione e la pianificazione strategica. L'obiettivo è una maggiore collaborazione tra DFDS Passenger e Google

Raccolta delle conoscenze e dei responsabili del centro di assistenza clienti

Casper Puggaard, il nuovo direttore delle vendite e dei servizi globali di BU Group Passenger, ha avuto un avvio intenso dell'anno con il suo nuovo lavoro in varie sedi dell'organizzazione. La settimana scorsa a Dover, ha avuto il piacere di riunire tutti e sei i capi dei nostri contact center per un passaggio da Gemma Griffin. Gemma ha ricoperto il ruolo di Direttore ad interim oltre a svolgere il suo regolare lavoro come VP of HR and Crewing in the Channel.

"È stato un incontro davvero prezioso che ha incluso una sessione di meet-and-greet divertente ed educativa e una revisione approfondita della strategia Passenger. I responsabili dei contact center hanno svolto un ottimo lavoro sviluppando una strategia funzionale per la loro area, che si adatta perfettamente alla strategia e alla direzione generale di BUGP e DFDS. È anche estremamente importante per me incontrare e costruire relazioni con i colleghi sia all'interno che all'esterno della mia squadra ", afferma Casper.

L'incontro ha anche lasciato spazio per un aggiornamento sui grandi risultati BUGP del 2018, la strategia BUGP Digital e IT per il 2019 e Gemma ha presentato gli elementi dei risultati dell'indagine Bearing per i Contact Center.

"Con la nuova strategia in atto, mi aspetto che saremo in grado di trasformare l'operatività del Contact Center di DFDS in un'operazione di livello mondiale, moderna e digitalizzata. Non vedo l'ora di continuare il viaggio, che abbiamo appena iniziato nel miglior modo possibile insieme ", afferma Casper.

Imparare a conoscere il canale

Prima dell'incontro, Casper ha trascorso mezza giornata con il direttore delle operazioni Jesper Christensen e Gemma Griffin per conoscere il mercato e le attività sul Canale. Casper è andato con uno dei nostri traghetti della Manica a Calais e è tornato a Dover via Eurotunnel per provare uno dei nostri concorrenti sul Canale.

Escursione sul campo a Dieppe e Amburgo

In qualità di nuovo direttore di un'organizzazione internazionale di passeggeri, un'escursione è un ottimo modo per incontrare i colleghi e comprendere il business. Casper Puggard, Global Sales & Service Director è entrato a far parte di DFDS nel gennaio 2019 e, insieme a Brian Thorsted Hansen, vice presidente del gruppo BU, ha visitato le nostre sedi di Dieppe e Amburgo nelle scorse settimane.

"Visitare l'azienda aiuterà i nostri sforzi per garantire la standardizzazione e condividere le migliori pratiche su BUGP. Questi sono elementi centrali nella nostra strategia e quindi fattori critici di successo. Le visite ci hanno fornito grandi informazioni su ciò che chiamiamo "Il mondo reale", che è il luogo in cui si trovano i nostri clienti e dove vengono generati i nostri profitti ", afferma Brian.

A Dieppe, Brian e Casper hanno presentato le strategie DFDS e BU Group Passenger per il 2019, il che ha portato a grandi domande e feedback.

Ad Amburgo, Declan Walsh, Business Development & Strategy Director e DIO, ha facilitato un workshop sulla strategia 2019 con un grande coinvolgimento, impegno ed energia da parte di tutti coloro che lavorano in ufficio. Casper ha incontrato i membri del team delle vendite e il Contact Center per ottenere un'introduzione al mercato e ai clienti tedeschi.

"È stato un piacere visitare i due uffici e conoscere molti dei miei nuovi colleghi, che sono stati tutti estremamente disponibili e accoglienti. Sono molto dipendente dalla costruzione di relazioni nell'intera rete Passenger per essere sicuri di sapere come e dove ci sosteniamo reciprocamente nel miglior modo possibile per guidare l'azienda e per garantire un dialogo e una cooperazione validi e trasparenti all'interno dell'organizzazione ", afferma Casper .

Casper visiterà Dover e Klaipeda questa settimana.

Anno nuovo, nuova perla

All'inizio di questa settimana, Pearl Seaways è stata dirottata dalla sua solita rotta Copenaghen - Oslo al cantiere Fayard a Funen per un attracco di manutenzione programmata in relazione a un'ispezione di 30 anni.

Oltre ai soliti lavori in acciaio e altri lavori di manutenzione, il team di costruzione avrà un periodo impegnativo prima di rinnovare l'hotel prima del suo previsto ritorno sulla rotta a febbraio.

“Siamo molto felici di avere l'opportunità di investire in un ampliamento delle strutture con una nuova sala conferenze VIP anziché il casinò di bordo. Sono certo che la nuova espansione creerà ancora più valore sia per i nostri clienti che per DFDS ", afferma Kim Heiberg, Route Director.

“Sposteremo anche il nostro ristorante Little Italy per evitare confusione tra i concetti di Little Italy e il nostro ristorante gourmet, SJØ. È molto importante che tutti i nostri ristoranti abbiano un'atmosfera unica, offrendo ai nostri clienti molta scelta in base al gusto e all'atmosfera. La delocalizzazione darà a SJØ l'atmosfera giusta che era sempre stata pensata per un ristorante di alto livello. I ristoranti saranno ora posizionati proprio come a bordo di Crown Seaways. ”

Quando Pearl tornerà in funzione, avrà anche installato un nuovissimo sistema di alimentazione a terra. Il nuovo sistema le consentirà di utilizzare l'alimentatore da terra, installato nel porto di Oslo lo scorso anno. L'energia elettrica verrà fornita a Pearl dal sistema mentre è ormeggiata e il suo motore principale può essere spento per rispettare i requisiti ambientali nel porto di Oslo.