Articoli

Record di volume sulle rotte di Klaipeda

On 9 March, a total of 7555 lane meters of cargo went out of Klaipeda to Kiel and Karlshamn altogether. It is an absolute record on Baltic routes despite the pandemic related restrictions.

We have strong demand, which we are able to accommodate thanks to sweeper vessels – Ark Futura and Finlandia Seaways, operating on both routes in addition to four ro-pax vessels Regina Seaways, Victoria Seaways, Athena Seaways and Optima Seaways that serve the routes on regular basis. In order to obtain maximum utilization of the additional capacity, the Route Directors Aleksej Slipenciuk (Klaipeda – Kiel) and Per-Henrik Persson (Klaipeda – Karlshamn) have carefully planned the schedule, where four vessels had to be loaded almost simultaneously – with just one hour difference between departures.

Every peak departure puts pressure on the terminal and operations staff as it does on city infrastructure. With 7.5km of cargo it was no exception. Ambitious joint plans of improving the infrastructure, including installation of additional photo gate, expanding waiting area for the trailers and full reconstruction of the road leading to the terminal, are among those being planned.

I would like to thank everyone involved, both ashore and at sea, for this fantastic result. You should all be proud of your contribution. Let’s continue in this spirit as we anticipate the state-of-art newbuilds scheduled for delivery in the nearest future.

Una richiesta pesante

Every now and then our colleagues receive requests that just stand out. As was the case when Cargo Sales & Marketing in Kiel took upon them to arrange the transportation of a generator in a weight class from the big league.

F.H. Bertling needed a 98 tonnes generator transported from Pilzen in the Czech Republic to Kazakhstan. Such requests are not entirely unusual for us, but due to the weight, essi demand individual and intensive talks with terminals and vessels to coordinate down to the smallest detail. 

After approvazione from all relevant parties, noi fatto an offer to Bertling which they agreed to nel the end il generator was shipped on Tuesday 12 gennaio from Kiel to Klaipeda. 

From Czech Republic to Kazakhstan

What made this request interesting was the journey from production to il final destination. The generator was produced in Pilzen, Czech Republic. From there it was transported by a special roadtrain to Magdeburg where it was reloaded into a barge.

After navigating the river “Elbe” and the “Kiel-Canal” this barge delivered the heavy generator to Kiel on Tuesday 6 January. In Kiel it was reloaded onto DFDS-rolltrailer by the mobile pobrt crane for further shipment on our roro-vessel from Kiel to Klaipeda. In Klaipeda the generator wcome loaded onto wagon and transported by rail to its final destination a KazaKhstan, to one of the largest oil producers there. 

We have received positive feedback from Bertling. Especially on the one-point customer contact and care provided by Wiebke Störte and Anja Kock. Thanks a lot to all the involved in Kiel, Klaipeda and off course the vessels on the route. 

Incontra l'equipaggio: Julius Griška

Questa volta incontriamo Julius GriškaGiulio ha un la storia della vita è notevole. Ha vissuto in quattro paesi. Ha acquisito l'attuale qualifica da coincidenza. Lui ha cibo preparato per migliaia di passeggeri di traghetti da crociera, ha completato un apprendistato in un ristorante classificato Michelin di proprietà di uno chef di fama mondiale e cucinato per artisti del calibro di il precedente Primo ministro della Lituania e Campioni di Formula Uno durante un evento di gara. 

Adesso lavora a bordo Regina Seaways e, nelle sue stesse parole, si sente come se stesse vivendo un sogno. Programma ideale, un lavoro che lo appassiona e l'opportunità di trascorrere del tempo da solo. Proprio come nella sua precedente carriera, oggi Julius lavora in cucina. Afferma che è la cosa più importante a capire di lavorare in cucina è esso non si tratta di un individuo, ma piuttosto di lavorare come una squadra. Se qualcuno incontra difficoltà, tu dovere dare loro una mano.  

Chef per coincidenza 

Fin dai primi giorni, Mi è piaciuto molto cucinare. E, naturalmente, mangiare. Tuttavia, la mia ambizione di vita era quella di lavorare nelle riparazioni di auto e diventare un tecnico di veicoli. Dopo essermi diplomata alla scuola secondaria, mi sono trasferita a Dublino dove ho preso alcuni lavori occasionali prima di decidere di intraprendere una formazione professionale. C'era già il gruppo di studio per un programma di formazione per tecnici, Comeever, tqui c'era un gruppo di formazione di chef ancora aperto per l'iscrizione all'altra estremità del corridoio. È così che sono finito per diventare uno chef, tutti Per caso"Dice Giulio. 

Come vedo il mio lavoro 

Quando ho iniziato a lavorare a bordo dei traghetti da crociera, ho capito che non ne soffro di alcun tipo mal di mare, anche se ho navigato mare mosso condizioni. Questo probabilmente spiega la mia voglia di mare che ho provato non appena sono arrivato a casa. 

C'è un'enorme differenza tra il mio lavoro attuale e quello precedente. Ci sono migliaia di clienti e uno staff di cucina di 60 persone a bordo di una nave da crociera rispetto ai soli sei di noi che lavorano a bordo di Regina. Ma posso affermare con fermezza che lo sono realmente vivendo il mio sogno qui! Sulle navi da crociera abbiamo lavorato per 4 mesi seguiti da 2 mesi di congedo a terra. Così, mentre lavoro qui, non mi sento mai esausto. All'inizio ho anche preso un po 'di lavoro extra dopo essere tornato dal mare. Non lo faccio più. Adesso mi dedico tutto di il mio tempo libero per me stesso. Mi piace molto il fatto che qui abbiamo confini molto chiari. Lavori, ottieni il permesso a terra e poi ti dimentichi semplicemente del tuo lavoro. Non porti a casa lo stress da lavoro. 

Quando la pandemia ha colpito, il ritmo della vita è rallentato per molti di noi. Mi sono reso conto che non ha senso correre te stesso in pezzi. Sto per compiere 40 anni e ho passato tutta la vita a cercare freneticamente di arrivare da qualche parte. 

Nel mio tempo libero 

Io eGoditi uno stile di vita attivo. Mi piacciono gli sport, le passeggiate, la caccia ai funghi, la pesca, il basket e il calcio. Sono ugualmente a mio agio solo seduto sulla mia poltrona e guardando la TV per ore e ore, senza nemmeno fare la doccia.

Semplicemente camminando

Dicembre è spesso fpieno di socializzare con amici, familiari e non ultimo collegaS. Quest'anno è diverso, e dobbiamo pensare fuori dagli schemi per trovare modi tdivertiti e lega nel altro modi in cui siamo abituati. 

Quale modo migliore per incoraggiare un buon tempo che con una sana competizione all'aria aperta? Due squadre di otto colleghi di mmercato, chiamata centro e onboard Sbirre nei paesi baltici, ha accettato la sfida per vedere quale squadra potrebbe fare il maggior numero di passaggi in tre settimane. Tutto fatto in modo sicuro. 

Viktorija Kaminskienė, Responsabile Customer Care Baltics, dice: “È così facile entrare in il ruota del criceto mentre lavorare e vivere nello stesso posto. Per mantenere buona mente Salute, esso'S importante esercitare e perché no farlo insieme ai tuoi cari colleghi. WPossiamo imparare nuovi modi per creare spirito di squadra lavorando da casa. Tla sua competizione è stata gratificante per me perché ho potuto vedere che le persone erano motivate a fare un passo in più. Ti membri di eam hanno condiviso i loro incredibili risultati e inviato le foto dei luoghi in cui hanno camminato.“ 

Linas Lesauskas, Project Manager, Onboard Sales, afferma: “Til suo attività era speciale a causa della mancanza di socialitàSzione a causa della corona.  UN obiettivo comune, un' surpremio esperienza di legame e un' possibilità di vedere i miei colleghi da una prospettiva diversa hanno reso queste tre settimane gioiose ed emozionanti. Incontri tenuti passeggiando nel parco, haiku'è scritto come conseguenza dell'essere l'ultimo in un dato giorno, il caffè mattutino in riva al mare - è stato davvero gratificante." 

Paesi baltici pronti per il Natale

Anche se c'è ancora un po' di strada prima che Babbo Natale arrivi in città (a meno che le restrizioni di viaggio non lo fermino), i nostri colleghi sulle nostre rotte baltiche sono desiderosi di aiutare i nostri passeggeri a entrare nello spirito natalizio. Per fare ciò, tutti i traghetti baltici sono stati riempiti con decorazioni festive e accoglienti giochi di luce per illuminare queste buie notti invernali. Si prega di godere di alcuni esempi nelle immagini.

“Fino a metà gennaio, offriamo un servizio gratuito di incarto regalo per chiunque acquisti nei nostri negozi di bordo. Siamo pronti con borse e scatole festive e siamo entusiasti di offrire questo servizio ai nostri clienti durante il periodo delle vacanze. Diversi passeggeri fortunati potranno anche tornare a casa con uno dei sette souvenir DFDS nella lotteria di Natale, a cui possono partecipare tutti coloro che acquistano per 50 EUR o più nel negozio", afferma Vilma Songailaitė, OBS Communications and Marketing Manager.

Vogliamo offrire ai nostri passeggeri una fantastica esperienza di vacanza mantenendoli al sicuro e con queste decorazioni speriamo di vederli più rilassati e alleggeriti quando sbarcano. 

Nuova arte sui traghetti baltici

BU Baltic Passenger has recently launched another art exhibition. This time compelling paper collages by local artist Donata Buivydė will decorate the six passenger ferries in the BalticS until March 2021. 

 Vilma Songailaite, Communications and Marketing Manager, is excited to look for artists and organise the semi-annual art exhibitions. She says: “It is really a win-win for all. We get to use our space to show passengers the diverse creativity in the Baltics and talented local artists like Donata get an opportunity to showcase their art. 

Her collage cycle “Experience il Horizon” invite the viewer to look at everything from a perspective and reflect on what really matters and what doesn’t matter at all. It also depicts un' horizon that symbolise un' promiseIt is always somewhere far away e inaccessible.   

Donata Buivydė diceWhen I got an invitation from DFDS to create a special set of collages, I literally squealed out of excitement.  

io amproud that for the next six months my exhibition will travel between Lithuania, Germany, Sweden and Estonia! Huge thank you to DFDS for this opportunity and trust in my creativity! 

Donata from Šilutė in Lithuania was a finalist in the national competition “ReStart 2020” and exhibited her work at the Prospect Gallery in Vilnius. tu può vedere more of Donata’s lavoro su www.collagelikepicasso.com o follow her on Instagram at @collage_like_picasso. Her exhibition for DFDS can be found Qui.

Karlshamn-Klaipeda migliora il servizio

Per-Henrik Persson, direttore di rotta e Optima Seaways

DFDS aggiunge all'orario due partenze settimanali da entrambi i porti per offrire ai clienti una maggiore flessibilità. I tempi di navigazione si riducono fino a un'ora.

Nonostante la situazione Covid-19, i servizi di traghetto tra la Lituania e la Svezia continuano a servire i nostri clienti senza restrizioni di ingresso per unità merci e camionisti e dal 1 ° ottobre DFDS aggiunge due partenze settimanali al nostro programma tra Klaipeda e Karlshamn.

“L'argomento numero uno per i clienti dei servizi di trasporto merci su traghetto è sempre l'aumento della frequenza, e questo è ancora più vero per la rotta Klaipeda-Karlshamn di DFDS. E le due partenze extra che ora stiamo introducendo da entrambi i porti offriranno ai nostri clienti una maggiore flessibilità per pianificare le loro esportazioni e trasporti in un momento in cui tutti abbiamo bisogno di supporto per portare le nostre imprese attraverso la crisi del Covid-19 nel miglior modo possibile ", afferma Per-Henrik Persson, direttore del percorso.

Le partenze extra si svolgeranno il sabato e la domenica e porteranno il numero di partenze settimanali fino a 11 a settimana. Inoltre, il tempo di navigazione è stato generalmente ridotto di un'ora. Vedi il nuovo programma Qui.

Le partenze extra del sabato sono già iniziate e il nuovo programma sarà pienamente implementato dal 1 ° ottobre.

Le navi che servono la rotta sono Victoria Seaways, Optima Seaways, Finlandia Seaways e Ark Futura e ci sono misure rigorose a bordo per prevenire la diffusione del virus.

DFDS aumenta le crociere in Estonia - Svezia

Anders Refsgaard and Patria Seaways

DFDS is increasing capacity and customer service significantly on our freight and passenger ferry route between Paldiski in Estonia and Kapellskär in Sweden from 4 October.
This means that the number of departures will increase from 14 per week to 22.

“The trend in freight and passenger volumes remains strong on the route, and for a long time, our customers have requested more capacity and higher frequency. I am really pleased that we can now offer this with two daily departures in each direction nearly every day,” says Anders Refsgaard, Vice President and Head of DFDS’ Baltic operations.

The extra sailings will be performed by the freight and passenger ferry Patria Seaways, assisting Sirena Seaways, the current ferry on the route.

Paldiski – Hanko to close
Patria Seaways will be moved to Paldiski – Kapellskär from the Paldiski – Hanko route.

“Unfortunately, this means that we will close the service between Paldiski and Hanko, where there has been a steady decline in demand and volumes. Instead, we can offer our Finland – Estonia customers transport on the Tallinn – Helsinki and Muuga – Vuosaari routes,” says Anders.

The changes will not affect staff numbers.

Nuova presenza sui siti di prenotazione baltici

La più grande agenzia di viaggi in Estonia, Estravel AS, possiede le uniche piattaforme locali di prenotazione di traghetti in Estonia, Lettonia e Lituania. Fino all'inizio di settembre non era possibile acquistare i biglietti del traghetto DFDS tramite le piattaforme. Con il lavoro svolto durante l'ultimo annoS, DFDS è ora rappresentato tra tutti i nostri altri concorrenti nella regione.  

Rene Pärt, Sales Manager, afferma: "Utilizziamo FerryGateway che garantisce un collegamento diretto tra operatori di traghetti e agenti di viaggio in modo che il cliente finale ottenga tutte le informazioni sui servizi disponibili da diversi operatori di traghetti direttamente attraverso la piattaforma.  

FerryGateway Il canale di vendita non era utilizzato prima nei Paesi Baltici, quindi abbiamo avuto alcune difficoltà con l'integrazione esso al Estravel siti, rendendo il processo un vero ottovolante. Sono lieto che abbiamo finalmente superato gli ultimi ostacoli e avviato la cooperazione. Questo dimostra che il duro lavoro e preservazione paga. "  

“Questo offre la ricca opportunità di ampliare la nostra collaborazione con Estravel in tutti e tre i paesi baltici e aumentare la nostra presenza nel mercato. Anche se Covid-19 ha un impatto sui volumi del settore del tempo libero, abbiamo ancora l'opportunità di crescere insieme a Estravel COME" dice René. 

“Dopo aver lottato a lungo per ottenere Estravel vivere con un'integrazione diretta con DFDS attraverso FerryGateway, Sono molto lieto di vedere che lo siamo vivere e le prime prenotazioni have ha iniziato a entrare. Ciò dimostra un'eccellente cooperazione tra i diversi stakeholder all'interno dell'organizzazione Passenger e sarà una grande opportunità per far crescere il business sulle nostre rotte baltiche ”, afferma Catharina Hallberg, Head of Global Partnerships. 

Migliorare l'esperienza del cliente nei paesi baltici

Che ne dici di iniziare il tuo viaggio con il profumo del caffè appena preparato? Recentemente, il nostro fornitore di caffè sulle rotte baltiche, Vero Coffee, ha visitato i nostri traghetti per formare l'equipaggio come un barista. Agli ospiti viene inoltre offerto di acquistare le confezioni di caffè in grani a marchio DFDS fornite anche da Vero Coffee. È una nuova e unica opportunità di cross-selling. Inoltre, questo autunno, Linas Lesauskas del team Baltic Onboard Sales porterà nuove varianti ai nostri traghetti, come Cherry Mocca o Spiced Chai Latte.

Che ne dici di un po 'di cioccolato?
Robertas Kogelis, Direttore delle operazioni terminalistiche e delle vendite a bordo, afferma: “Goda Baltuonė, Responsabile della categoria Baltic Retail, ha invitato gli equipaggi di DFDS e il personale di terra a visitare la fabbrica di cioccolato, Rūta, che ci fornisce il cioccolato. Abbiamo imparato a conoscere la produzione e abbiamo cercato di farlo da soli senza mangiarlo tutto nel processo. Ciò ha fornito ai commessi dei nostri traghetti baltici una visione migliore del prodotto che possiamo condividere con i passeggeri interessati ".


I nostri colleghi stanno imparando a fare un gustoso cioccolato nella fabbrica di cioccolato, Rūta. Nessun biglietto d'oro necessario.

Sicurezza: sempre la massima priorità
“È fantastico vedere che siamo in grado di istruire il nostro equipaggio per migliorare l'esperienza del cliente, tuttavia, la nostra massima priorità sarà sempre quella di far sentire i nostri passeggeri al sicuro. Ora è obbligatorio indossare maschere a bordo dei traghetti DFDS, quindi oltre a numerose opzioni per disinfettare e mantenere le distanze sociali, ora offriamo maschere per il viso a marchio DFDS per coloro che ne hanno bisogno ", afferma Robertas


In mostra le nuove maschere per il viso a marchio DFDS.

“Trasportiamo meno passeggeri e conducenti sui nostri traghetti baltici rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, tuttavia i nostri ricavi nei negozi / vendita al dettaglio rimangono elevati. La spesa per ospite a bordo nei negozi è aumentata di 25% rispetto al 2019, il che è un risultato notevole e dimostra che offriamo il giusto mix di prodotti per il travel retail per i nostri clienti "

Karlshamn si prepara per il nuovo traghetto

L'immagine in visione mostra il porto di Karlshamn dopo l'ampliamento del porto dei traghetti. Immagine dal porto di Karlshamn.

230 metri di lunghezza, una capacità di carico di 4.500 metri di corsia e 600 passeggeri. Queste sono alcune delle specifiche che rendono i nostri due imminenti traghetti merci e passeggeri da Guangzhou in Cina i più grandi del loro tipo ad aver operato regolarmente nel Mar Baltico. Nell'estate del 2021, il primo traghetto sarà messo in servizio e il porto di Karlshamn si sta già preparando per l'arrivo con un importante investimento di 156 milioni di corone svedesi.

Per-Henrik Persson, direttore della rotta a Karlshamn, afferma: “Il porto è attualmente in fase di costruzione estensiva di ormeggi con capacità extra e rampe di 30 metri di larghezza necessarie per ospitare questo grande traghetto. Quando il progetto sarà completato, il porto avrà tre attracchi per traghetti, due dei quali con capacità per i nuovi traghetti ”

“Ogni giorno seguiamo i progressi della costruzione mentre lavoriamo duramente per gestire il traffico quotidiano senza interruzioni nonostante draghe, chiatte da costruzione e altre cose nello stesso bacino portuale. Tuttavia, i nostri colleghi a Karlshamn ea bordo delle navi lo stanno affrontando con grande spirito e contiamo con impazienza i giorni che mancano all'arrivo del nuovo traghetto nella rete baltica per la prima volta "

Cambiamenti del traghetto nei Paesi Baltici

Per attrezzarsi nei paesi baltici settentrionali e gestire la capacità in modo più efficiente nei paesi baltici, la Sirena Seaways di recente ritorno ha iniziato la sua prima navigazione sulla sua nuova rotta tra Paldiski - Kapellskär prendendo il posto di Optima Seaways che è stata riposizionata a Klaipėda-Karlshamn.

Inoltre, poiché l'accordo charter di M / S Sailor scadrà presto, Patria Seaways prenderà in carico il programma di Sailor per le rotte Paldiski-Hanko e Paldiski-Kapellskär, a partire dalla Settimana 28.

Rene Pärt, responsabile vendite e partnership del Baltico, afferma: “Ci stiamo stabilendo nella regione del Mar Baltico settentrionale cambiando entrambe le nostre navi in Estonia con navi più grandi e migliori per continuare a servire la nostra vasta base di clienti su Paldiski-Kapellskär.

"Lo scambio di traghetti tra le rotte comporta processi complessi, dal cambio dell'equipaggio e l'adattamento dei concetti di bordo, nonché la conformità a una diversa serie di requisiti quando si chiamano vari porti", afferma Robertas Kogelis, direttore delle vendite a bordo di Baltic.

“I team dell'assistenza clienti hanno completato numerosi adeguamenti delle prenotazioni dei clienti in un breve lasso di tempo. Sono molto orgoglioso di come i nostri team in Estonia, Lituania e Svezia, inclusi i colleghi dei nostri dipartimenti traghetti, Baltico a bordo e Equipaggio, abbiano gestito questi cambiamenti. "

La nuova configurazione offre opportunità di tonnellaggio più flessibili per i nostri clienti del trasporto merci sulla rotta Klaipėda-Karlshamn e con Patria e Sirena che navigano da Paldiski, garantiranno un efficiente mix di passeggeri e capacità di trasporto nel Baltico settentrionale. Ciò soddisferà sicuramente la crescente domanda nella regione offrendo al contempo un servizio coerente ai nostri ospiti a bordo ”.


Optima Seaways opererà sulla rotta Klaipėda-Karlshamn


Patria Seaways prenderà in carico il programma di Sailor per le rotte Paldiski-Hanko e Paldiski-Kapellskär, a partire dalla Settimana 28. 

Krantas Viaggio per chiudere

"Abbiamo cercato di trovare un nuovo proprietario per l'agenzia, ma il mercato dei viaggi è stato così influenzato da COVID-19 e ha modificato i modelli di viaggio da renderlo impossibile", afferma Anders Refsgaard, vicepresidente e responsabile della BU Baltic della divisione traghetti.

La crisi del coronavirus ha anche lasciato il segno sui modelli di viaggio nel Baltico e ha peggiorato le vendite dei viaggi passeggeri. Ciò ha influito notevolmente sulle vendite dell'agenzia di viaggi di proprietà di DFDS Krantas in Lituania.

"Abbiamo cercato di trovare un nuovo proprietario per l'agenzia, ma il mercato dei viaggi è stato così influenzato da COVID-19 e ha cambiato i modelli di viaggio che questo è stato impossibile. Sfortunatamente, ciò significa che dovremo dire addio a 27 colleghi che lavorano nell'agenzia ”, afferma Anders Refsgaard, vicepresidente e capo della BU Baltic della divisione traghetti.

Jonas Nazarovas, MD di DFDS in Lituania, afferma: “È davvero una giornata triste per noi. L'agenzia è stata fondata nel 1998 e da allora è diventata una piccola agenzia in una rinomata agenzia con uffici nelle tre più grandi città della Lituania, Vilnius, Kaunas e Klaipėda. Voglio sottolineare che ciò non ha nulla a che vedere con le prestazioni dei nostri colleghi in agenzia. Tutti hanno fatto un ottimo lavoro, ma il mercato è quasi completamente scomparso con COVID-19. E sono grato per tutta la capacità di recupero della squadra di fronte alle avversità e ti auguro tutto il meglio per le tue attività future. "

Klaipeda Shipping Logistics batte i record

Da sinistra a destra: Andrej Katkov, Timuras Kontrauskas e Lina Martinaviciene con la torta a forma di mafi.

Klaipeda Shipping Logistics supera i record di volume in marzo, aprile e maggio.

Il team di tre persone, guidato da Timuras Kontrauskas, è riuscito a spedire incredibili 14500 tonnellate di legname segato a marzo, aprile e maggio sulla rotta Klaipeda - Fredericia. Sono 6300 tonnellate in più rispetto allo scorso anno.

Alisa Paivina, direttrice commerciale del trasporto merci, afferma: "In seguito al blocco, i principali mercati in tutta Europa e i trasporti sono stati bloccati, il che non ha impedito al team di logistica marittima di Klaipeda di assicurarsi un contratto discografico per il trasporto di legname segato dalla Lituania alla Danimarca".

“Ci sono voluti perseveranza e resilienza da Lina Martinaviciene, Key Account Manager di Praslas UAB per convincere il cliente a non utilizzare una nave di grandi dimensioni per questi volumi. Lavorando da casa, insieme a Christian Pedersen, Office Manager di Fredericia, sono riusciti a mantenere il percorso occupato e il cliente felice. ”

Timuras Kontrauskas, afferma: “Siamo grati ai nostri colleghi in Danimarca e Aleksej Slipenciuk, direttore di rotta, che hanno dovuto essere creativi e deviare alcuni dei nostri clienti di rimorchi via Kiel per fare spazio a vuoti mafi di ritorno. Lavorare con meno risorse a casa, non ci ha impedito di battere il record contro ogni previsione, e non vedo l'ora di battere nuovi record in futuro ”.

Come mostrato nelle foto, i dischi sono stati celebrati ieri con una torta a forma di mafi.

Nuove cabine Commodore su Patria

Foto prima e dopo delle cabine del commodoro. Grazie a Karolis Dobrovolskas, Responsabile delle operazioni e Vilma Songailaite, Responsabile marketing e comunicazione, per aver condiviso le immagini.

Questa primavera, il dipartimento Baltic Onboard della BU ha iniziato a collaborare con un affermato designer baltico Darius Budrys per migliorare alcuni degli spazi interni delle navi della BU Baltic.

Karolis Dobrovolskas, Operations Manager, afferma: “Oltre ai consueti progetti interni di routine di usura, stiamo implementando anche significativi miglioramenti e miglioramenti dei nostri spazi pubblici e cabine premium per il benessere e il comfort. Ora che il nostro primo progetto di ristrutturazione di due cabine di classe premium su Patria Seaways è completo, siamo molto soddisfatti del risultato finale.

Il designer Budrys spiega che è stata una sfida interessante lavorare sul design degli interni di una nave. Dice: “Adoriamo le sfide e ci divertiamo a lavorare su progetti complicati, quindi l'aggiornamento delle cabine di Patria è stato uno di quelli entusiasmanti. Non limito il mio lavoro solo al lato del design. Adoro partecipare ai progetti dall'idea fino alla fine, quando ci assicuriamo che i cuscini siedano perfettamente e che le tende siano tutte perfettamente allineate. ”

Le cabine sono una combinazione perfetta di soluzioni sia eleganti che pratiche: tavolini espandibili, divani, luci di lettura comodamente attaccate al letto. “Abbiamo installato le lampade da lettura Contardi Italia Lighting per aggiungere praticità, ma anche stile. Collaboro con Contardi ai nostri progetti di hotel a cinque stelle e speriamo che i passeggeri che alloggiano nelle cabine Commodore godano di un servizio altrettanto eccellente ", afferma Budrys.

Il team BU Baltic Onboard attende con impazienza nuovi progetti che continuano a offrire un aspetto nuovo e sistemazioni di alta qualità.

Altre foto delle nuove cabine Commodore:

DFDS adatta i servizi dei traghetti del Baltico settentrionale alla pandemia

DFDS riorganizza le partenze nel Baltico settentrionale per adattarsi alla pandemia. “Lasciando che il traghetto sull'Estonia-Finlandia effettui anche viaggi sull'Estonia-Svezia, saremo in grado di offrire ai nostri clienti partenze serali in entrambe le direzioni ogni giorno. Sono anche fiducioso che i nostri clienti apprezzeranno il fatto che, grazie ad un accordo con la linea Eckerö, saremo in grado di offrire ai nostri clienti il trasporto sulla rotta Tallinn-Helsinki della linea Eckerö ”, afferma Anders Refsgaard, vicepresidente e capo della BU Baltic.

L'impatto della pandemia di Covid-19 sull'industria della produzione e dei servizi fa sì che DFDS ottimizzi i suoi servizi di traghetto nel Baltico settentrionale e li adegui alle esigenze dei clienti.

"Pertanto, abbiamo deciso di ridurre di quasi la metà il numero di partenze tra il porto estone di Paldiski e il porto finlandese di Hanko a seguito della riduzione della domanda sulla rotta", afferma Anders Refsgaard, vicepresidente e capo della BU Baltic.

"Ciò consentirà di risparmiare tempo per Sailor, l'attuale traghetto sulla rotta Paldiski-Hanko, in modo che possa essere utilizzato per migliorare il nostro programma tra Paldiski e il porto svedese di Kapellskär. Con Sailor per assistere Optima Seaways, che attualmente è l'unico traghetto sulla rotta, saremo in grado di offrire ai nostri clienti partenze serali in entrambe le direzioni ogni giorno. Oggi non è possibile con un solo traghetto ”, afferma.

"A causa del diverso approccio della Svezia alla lotta contro la pandemia, questa rotta sta registrando una domanda costante per il trasporto di merci e siamo fiduciosi che i nostri clienti saranno soddisfatti delle partenze giornaliere serali in quanto consentiranno a loro e ai loro conducenti di utilizzare i loro camion in modo molto più efficiente e servire i loro clienti ancora meglio ", afferma Anders.

Accordo con la linea Eckerö
DFDS ha inoltre firmato un accordo di trasporto con Eckerö Line per le condizioni di DFDS relative alla prenotazione del trasporto per i nostri clienti del trasporto merci sulla rotta Eckerö Line tra Muuga a Tallinn e Vuosaari a Helsinki. "Ciò significa che possiamo offrire un totale di 30 partenze a settimana tra Estonia e Finlandia. Ciò migliorerà notevolmente il nostro servizio clienti ", afferma Anders.

“Nella situazione attuale, con il mercato dei trasporti sfidato da una crisi economica e pandemia, sono lieto che ora possiamo offrire 30 partenze alla settimana tra Estonia e Finlandia in totale. Ciò migliorerà notevolmente il nostro servizio clienti nel mercato dei trasporti tra Estonia e Finlandia ".


Il marinaio della rotta Paldiski-Hanko assisterà Optima Seaways sulla rotta Paldiski-Kapellskär (Svezia) in modo che possano esserci partenze serali ogni giorno

Quattro squadre si trasferiscono nel nuovo e moderno ufficio Klaipėda

I team di vendita a bordo, marketing passeggeri, vendite globali e assistenza clienti si sono trasferiti in un nuovo edificio per uffici Klaipėda, per collaborare in un ambiente di lavoro migliore.

 

Stare insieme migliora!

Alcuni dei nostri colleghi della Lituania si sono conclusi l'altra settimana con una celebrazione. All'inizio di febbraio un nuovo edificio per uffici costruito secondo i più alti standard di efficienza energetica è diventato sede dei team dei centri di vendita a bordo, marketing passeggeri, vendite globali e assistenza clienti a Klaipėda.

I team sono entusiasti perché è un bel upgrade. Il nuovo ufficio si trova in una posizione perfetta, consentendo alle persone di raggiungere facilmente l'area portuale o concedersi una pausa pranzo nel centro della città.

Robertas Kogelis, direttore delle operazioni terminal di Klaipėda e delle vendite a bordo del Baltico, afferma: “Nell'ultimo anno questi team hanno lavorato in uffici separati. Riunirli in un ambiente spazioso pieno di illuminazione naturale giocherà un ruolo enorme in soluzioni creative e progetti comuni ".

"A quanto pare, sembra essere il miglior spazio per uffici moderno disponibile in città, ed è stato appena finito nel 2019, così ben fatto per garantire questo per DFDS. La nostra ambizione è stata quella di unire questi team per garantire lo spirito collaborativo e una comunicazione efficiente, per garantire che stiamo puntando sugli obiettivi di business delle rotte del Baltico insieme come un team forte. Le attività interfunzionali sono ora più facili da svolgere per questo gruppo di fantastici colleghi. Possiamo anche divertirci insieme qui, mentre organizziamo una festa di apertura o manteniamo in forma con la nostra "febbraio Step Challenge", oltre a raggiungere grandi risultati ".

La cerimonia di apertura dell'ufficio si è anche rivelata un'ottima opportunità per costruire uno spirito di squadra mentre organizzavano e ospitavano l'intero evento da soli.

Fatti sull'edificio
- Ampio ambiente di lavoro con molta luce naturale.
- A + spazio edilizio di classe energetica. Energia solare con soluzioni architettoniche avanzate e sistemi completamente autonomi per far circolare l'aria e risparmiare energia.
- Uso attento dei materiali per prevenire la luce solare diretta del 37%, riducendo la necessità sia di raffreddamento che di condizionamento durante le stagioni.
- L'ufficio è diviso in due parti, con l'assistenza clienti posta da sola per ridurre i livelli di rumore per gli altri team.
- Grandi cucine e zona lounge nonché numerose sale riunioni.
- Ricarica del veicolo elettrico nell'area di parcheggio.

Tutte queste funzionalità supportano DFDS nel rispetto dei nostri standard di riduzione della nostra impronta ambientale e di essere un datore di lavoro premuroso.

"Questo approccio responsabile è stato fondamentale nella scelta dei locali", afferma Robertas.

IT e Baltic Passenger Business Driver collaborano a Klaipeda

Da sinistra Laura Neimetaite (Product Owner), Abdul Arafh (sviluppatore), Mikkel Dam-Larsen (sviluppatore), Martin Bundgaard (sviluppatore), Mauricio Guevara Souza (sviluppatore), Ida Rasmussen (Analista aziendale)

La scorsa settimana sei membri del team di Scrum Seabook di nome Passenger Ships, noto anche come The Doors, hanno navigato con Patria Seaways sulla rotta Karlshamn - Klaipeda per incontrare BU Baltic Business Drivers.

Lo scopo del viaggio era mappare i viaggi dei clienti sulle rotte BU Baltico dall'acquisto di un biglietto allo sbarco, con particolare attenzione al check-in, all'imbarco, all'accesso a una cabina e al riscatto dei servizi prepagati. L'obiettivo era quello di identificare i cambiamenti di processo, hardware e software necessari per implementare serrature aggiornate con nuove tecnologie.

A Karlshamn, il responsabile dell'assistenza clienti Katrin Arvidsson ha fatto loro un giro nel porto di Karlshamn. Durante il tour, gli sviluppatori e il personale del check-in hanno condiviso suggerimenti ed esperienze. Di conseguenza, gli sviluppatori hanno portato a casa un rapido miglioramento da implementare una volta tornati, mentre il personale del check-in ha ricevuto un suggerimento su come far funzionare una stampante dopo un inceppamento da 1,5 a 2 minuti più veloce.

"Ci sono così tante conoscenze da condividere e acquisire in luoghi visitanti che utilizzano applicazioni da noi supportate", afferma Mauricio Guevara Souza, sviluppatore del team di Doors.


Squadra di mischia delle navi passeggeri durante il tour nella sala macchine di Patria Seaways

Progettare soluzioni insieme
“Su Partria Seaways abbiamo appreso delle operazioni dei centri di assistenza agli ospiti, abbiamo osservato la navigazione al buio sul ponte e siamo rimasti stupiti dalla potente e ruvida compostezza della sala macchine. Grazie a tutti i membri dello staff che si sono presi cura di noi in modo eccellente ”afferma Laura Neimetaite, Product Owner nel team di sviluppo.

Continua: “Abbiamo tenuto i passeggeri a fuoco durante tutto il processo di progettazione dell'esperienza migliorata che le nuove serrature delle porte consentiranno. Allo stesso tempo, riducendo al minimo i tempi di check-in, i costi complessivi e garantendo la coerenza dei processi tra le rotte erano, allo stesso modo, parti cruciali del puzzle ”.

Con la loro attenzione, impegno e apertura mentale durante la sessione, Linas Lesauskas e Gintaras Laucius dei BU Baltic Business Drivers e l'utente chiave Kristijanas Kiseliovas, nonché il team di sviluppo, sono stati fondamentali per ottenere il risultato desiderato.

“Credo che la trasparenza e la comunicazione tra il reparto IT e i titolari delle aziende siano la chiave del successo nella progettazione di soluzioni di così alto impatto e nella scelta delle tecnologie. Siamo contenti che il team di sviluppo abbia deciso di venire a vedere l'attività sul posto ”, afferma Linas Lesauskas, Business Driver per le vendite a bordo.

“Ci sono voluti 1,5 giorni per progettare l'esperienza del cliente desiderata sia per i passeggeri del trasporto merci che per i turisti, date le capacità della nuova tecnologia di chiusura delle porte. È stato un processo lungo ma gratificante, che non solo ha fornito chiarezza sulla scala e le specifiche delle modifiche tecniche e di processo richieste, ma soprattutto, le loro implicazioni e il loro impatto ", spiega Gintaras, Business Driver per porti e check-in.


Lavorare sulla mappa del percorso del cliente per le rotte del Baltico della Business Unit. Sinistra Kristijanas Kiseliovas (Terminal Operations Supervisor), destra Linas Lesauskas (BUB Business Driver per i servizi di bordo)

“Il viaggio dal mettere piede a Karlshamn, sperimentare il viaggio a bordo dei clienti, passare attraverso il check-in merci e passeggeri a Klaipeda, essere rinchiuso in una stanza per 1,5 giorni con autisti aziendali è stato inestimabile. Solo quando le sfide e le realtà aziendali sono completamente spiegate e comprese, è possibile progettare le migliori soluzioni IT ”, afferma Laura.

I colleghi in Lituania attirano talenti

Scegli Klaipėda! - DFDS ha partecipato alla carriera e agli studi per attrarre talenti. Da sinistra: Karolis Dobrovolskas, Goda Baltuonė, Aistė Tunaitytė, Kristijanas Kiseliovas e il moderatore dell'evento Remigijus Žiogas.

 

Questo gennaio, per la terza volta consecutiva, le università, le scuole e i datori di lavoro di Klaipėda hanno salutato i giovani nella carriera e hanno studiato la fiera "Studijų regata". Lo scopo principale della fiera è incoraggiare i giovani a vivere, studiare e lavorare a Klaipėda; per mostrare che ci sono molte possibilità per loro di crescere e imparare.

Naturalmente questa è anche una grande opportunità per DFDS per attirare giovani talenti e DFDS si è unito quest'anno per la prima volta per mostrare opportunità di lavoro. I team di vendita a bordo e di marketing passeggeri hanno unito le forze e hanno trascorso la giornata impegnandosi con gli studenti.

Karolis Dobrovolskas, Supervisore delle operazioni a bordo, afferma: “Il nostro scopo qui non è solo quello di trovare subito i dipendenti, ma anche di diffondere l'idea di lavorare a bordo nel Mar Baltico e con lo stesso DFDS. È un investimento per il futuro, poiché prevediamo che gli studenti penseranno alle opportunità di DFDS in futuro. "

Presentazione reale dell'interior design per i nuovi edifici baltici

Ecco come appariranno le navi Ro-Pax all'interno.

 

Ora vediamo che la produzione di acciaio e tubazioni sta davvero prendendo piede per il nostro progetto di nuova costruzione di merci e passeggeri a Guangzhou, in Cina. E questa settimana abbiamo superato un'importante pietra miliare con la prima ispezione del cosiddetto modello dell'alloggio.

Un Mock-up è un modello in scala reale di parti dell'alloggio costruite nel cantiere usando i materiali reali. Ciò consente al proprietario (in questo caso DFDS) di ispezionare il progetto della sistemazione nella "vita reale". Anche con l'uso di animazioni al computer, programmi per computer avanzati, ecc., Niente è meglio di un'esperienza "look and feel".

Il modello è in fase di costruzione e allestimento da parte del cantiere navale e dei fornitori di alloggi in collaborazione in modo da poter valutare la progettazione e apportare le correzioni necessarie per gli articoli che non soddisfano le nostre aspettative. Inoltre, il modello servirà come riferimento di qualità e lavorazione durante la costruzione. Ciò significa che se le cose non vengono fatte per la nostra soddisfazione, possiamo fare riferimento al modello. Pertanto, un modello è un importante "strumento" e verrà tenuto nel cantiere durante l'intero processo di costruzione.

Rappresentanti della BU Baltic, Brand e ovviamente Newbuilding & Major Conversions, erano presenti al sopralluogo insieme alla società di architetti d'interni esterna Steen Friis Design di Copenaghen.

È andato bene e solo poche cose devono essere cambiate. Dato che il cantiere e il fornitore di alloggi sono stati estremamente impegnati a preparare il modello in tempo e hanno lavorato quasi 24 ore al giorno fino all'ispezione del modello, avevamo dei dubbi sul fatto che potessero finire in tempo. Ma l'hanno fatto ed erano pronti per l'ispezione.

Le foto ti daranno un'impressione dell'aspetto dei nostri nuovi fantastici traghetti Ro-Pax, ma ricorda: è solo il primo mock-up, quindi ci saranno cambiamenti e dovrai aspettare e vedere il risultato finale. Ma siamo sicuri che non rimarrete delusi.

Team del sito per crescere

L'equipaggio nel team del sito sarà inoltre gradualmente aumentato nei prossimi mesi in linea con la raccolta della produzione. Attualmente, ci sono 10 persone nel team del sito tra cui Steen Haurum, Jens Monk e Morten Fenger di DFDS e gli altri membri del team del sito di OSM.

Jesper Aagesen, direttore di Newbuilding e principali conversioni

Vedi altre foto qui sotto:

BU Baltic: formazione gratuita per il personale di bordo

Il personale a bordo delle nostre navi baltiche beneficia notevolmente della formazione gratuita fornita dai nostri fornitori.

Vaidas Krūmas, Food & Beverage Manager, afferma: “A causa del mercato in rapida evoluzione e per soddisfare le aspettative dei nostri clienti, è molto importante che il nostro personale di bordo aggiorni continuamente le proprie conoscenze e competenze. Pertanto, collaboriamo spesso con fornitori locali che, come servizio aggiuntivo per l'azienda, forniscono formazione gratuita per il personale di bordo, garantendo allo stesso tempo migliori risultati di vendita per i propri prodotti. Questo è un ottimo esempio di una situazione vantaggiosa per tutti ".

Di recente, a Patria Seaways si è svolto un tradizionale evento Bonduelle per il personale della cambusa. Il personale è stato presentato a diversi nuovi ingredienti e ha anche dimostrato di usarli in una varietà di piatti.

Vaidas afferma: “Il leggendario chef lituano, Ruslan Bolgov, è stato invitato a guidare questo evento. È stata un'esperienza preziosa per il personale della cucina osservare il lavoro di un virtuoso della cucina e sviluppare la propria creatività in cucina. Ruslan ha presentato 14 fantastiche ricette che possono essere facilmente incluse nel menu a buffet stagionale e, alla fine dell'evento, si è svolta una tradizionale degustazione di cibi. Tutti, incluso lo staff della DFDS shore, sono rimasti piacevolmente sorpresi dalle novità culinarie. ”

Anche altri produttori locali, i cui prodotti vengono venduti nei negozi di bordo, sono ben consapevoli dell'importanza delle presentazioni e delle degustazioni dei loro nuovi prodotti e sono felici di organizzare seminari di un giorno a bordo o a terra.

Goda Baltuone, responsabile della categoria Retail, afferma: “Maggiore è la conoscenza dei nostri dipendenti, più si fidano della propria professionalità e quindi ottengono risultati di vendita migliori. Ad esempio, a seguito di una presentazione di nuovi prodotti organizzata dal produttore locale di alcolici Pakruojo Dvaras, abbiamo notato che le vendite di queste bevande sono aumentate di otto volte ".

“Anche lo sviluppo del personale del bar è un'area di interesse. Quest'estate abbiamo deciso di ampliare la gamma di bevande servite al bar aggiungendo cocktail alcolici e uno dei nostri principali fornitori di bevande, Mineraliniai Vandenys, ha contribuito a organizzare una speciale master class guidata dal noto guru degli spiriti Rapolas Vareika per i nostri baristi . Durante la formazione, il nostro personale ha ottenuto preziose informazioni sulle bevande locali e straniere e si è esercitato a preparare vari cocktail in linea con le tendenze del mondo. "

"Siamo lieti che gli sforzi congiunti di DFDS e dei nostri fornitori stiano contribuendo a migliorare la soddisfazione dei clienti e garantire una crescita aziendale stabile mentre ci muoviamo affinché tutti possano crescere"

 

Nuovo marchio di caffè sulle navi baltiche

 

Per soddisfare la domanda di caffè di qualità a bordo delle nostre navi baltiche, e quindi creare più valore per i passeggeri sviluppando esperienze a bordo (esposte nel pilastro D di Win23), il dipartimento di bordo della BU Baltics ha stretto una partnership con un caffè lituano leader marchio, Vero Café.

Linas Lesauskas, Project Manager, BU Baltic, afferma: "Sempre più passeggeri apprezzano il caffè speciale, e non solo gli appassionati di caffè, ma anche i consumatori ordinari si stanno trasformando in curiosi buongustai alla ricerca di un'esperienza aromatica, non solo una fonte di energia".

“In passato, i passeggeri dei traghetti erano soliti scegliere tra caffè nero e caffè con latte. Ora, tuttavia, quasi tutti i passeggeri dei traghetti saranno in grado di trovare di tutto, dal classico espresso a base di chicchi tostati appositamente al latte macchiato bianco o caramellato piatto fatto con latte naturale e caffè appena macinato. Un sondaggio ha rivelato che le persone perdono le scelte alimentari di qualità nei loro veicoli durante il viaggio e un tale cambiamento nella gamma di caffè disponibili dovrebbe contribuire a risolvere questo problema. "

Il team BU Baltics non voleva solo utilizzare ingredienti migliori, ma anche investire in attrezzature moderne e acquisire maggiori conoscenze e competenze. Scegliendo Vero Café come partner, hanno assicurato una supervisione costante della preparazione del caffè a bordo da parte di specialisti, e oltre a ciò hanno organizzato una formazione di alto livello condotta dal guru del caffè Darius Vėželis per il personale del bar dei traghetti.

“Per molte persone, il caffè è un rituale e una tazza di caffè espresso dopo cena o pranzo è un momento molto importante che può coronare o rovinare l'intera esperienza. Quindi, anche se questo potrebbe sembrare un piccolo cambiamento, ci aspettiamo che questa iniziativa abbia una grande influenza sull'esperienza del cliente. In secondo luogo, è una grande opportunità per il nostro personale di crescere e sviluppare nuove competenze. Quando abbiamo scelto Vero Café come nostro partner, abbiamo anche scelto un pacchetto che richiede personale qualificato. L'attrezzatura in sé non vale molto senza il personale dedicato a gestirla ”, afferma Linas.

 

Klaipėda partecipa alla Giornata mondiale del turismo

Il 27 settembre durante la Giornata mondiale del turismo, i nostri colleghi di Klaipėda hanno collaborato con il Centro di informazione turistica e culturale di Klaipėda e hanno invitato le persone a visitare Athena Seaways, che naviga sulla rotta Karlshamn - Klaipėda

Quest'anno, la Giornata mondiale del turismo ha sensibilizzato sul potenziale del turismo nel creare e garantire un'occupazione che aumenti l'inclusione sociale, la pace e la sicurezza.

Karolis Dobrovolskas, Operations Manager, afferma: “Avevamo tre gruppi di 25 persone a cui era stato dato un tour a bordo che mostrava le diverse cabine, bar e ristoranti, nonché la sempre popolare visita sul ponte. È sempre bello contribuire con alcune attività informative, ma divertenti, alla comunità locale. E spero che alcuni dei visitatori più giovani siano stati ispirati a lavorare in DFDS ad un certo punto della loro vita.

“Tour come questi ci aiutano a sensibilizzare su chi siamo, cosa stiamo facendo e cosa possiamo offrire ai nostri clienti. La collaborazione con le parti interessate locali assicura che l'evento attiri molti visitatori. & #8221;

Il direttore di rotta Aleksej Slipenciuk dirige le agenzie Kiel, Fredericia e Oslo (trasporto merci)

Aleksej Slipenciuk sarà direttore delle agenzie Kiel e Fredericia della BU Baltic, nonché dell'agenzia di trasporto merci di Oslo, oltre al ruolo di direttore della rotta Kiel - Klaipeda. Riferirà a Anders Refsgaard, vicepresidente e capo della BU Baltic.

Aleksej Slipenciuk assumerà la responsabilità di direttore delle agenzie Kiel e Fredericia della BU Baltic, nonché dell'agenzia di trasporto merci di Oslo, oltre ai suoi ruoli come direttore della rotta Kiel - Klaipeda e Klaipeda - Copenaghen - Fredericia.

“Sono molto lieto che ora possiamo introdurre una gestione permanente di tali agenzie, a seguito del trasferimento di Jacob Andersen a Rotterdam e di Lars Hoffmann in Turchia. Sono altrettanto contento che Aleksej abbia accettato questo enorme compito, per il quale è più adatto di chiunque mi venga in mente. In qualità di direttore di rotta per la rotta Kiel - Klaipeda dal 2017 e con precedenti responsabilità di rotta nel suo CV, apporta al suo nuovo lavoro un'esperienza estremamente preziosa con i nostri clienti e mercati. È noto e rispettato da clienti e colleghi, è un ottimo manager di persone e bravo a stabilire una direzione strategica, a mantenere una rotta ferma e diffondere fiducia e sicurezza in DFDS.

“Penso che siamo fortunati a essere stati in grado di riempire una posizione così importante per la nostra attività con un candidato interno del calibro di Aleksej, e gli auguro il meglio per il suo nuovo e stimolante ruolo. Sono anche fiducioso che lo sosterrai tutti nel miglior modo possibile per rendere la nuova struttura di gestione un successo per BU Baltic e DFDS ", afferma Anders Refsgaard, vicepresidente e capo della BU Baltic.

Aleksej Slipenciuk (49) è nato a Omsk, in Russia, e si è laureato in ingegneria navale a San Pietroburgo. Dopo alcuni anni in mare, è entrato in DFDS Baltic Line a Klaipeda nel 1996 come agente di prenotazione per la rotta Klaipeda - Fredericia - Copenaghen. Da quando DFDS ha acquisito la compagnia di navigazione lituana Lisco, ha ricoperto numerosi ruoli operativi e responsabilità di direttore di rotta per le rotte Klaipeda - Karlshamn e Kiel - San Pietroburgo / Ust Luga. È stato MD per DFDS a San Pietroburgo per cinque anni fino a quando non è stato nominato nella sua attuale posizione come direttore di rotta Klaipeda-Kiel nel 2017.

Aleksej riferirà ad Anders Refsgaard e, visto che il suo ufficio sarà a Kiel, si trasferirà presto in Germania.

Il cambiamento ha effetto da ora in poi e il personale dell'agenzia è stato informato alle riunioni del personale di oggi.