Nuova costruzione per i paesi baltici al primo galleggiante

La nostra prima nuova costruzione combinata di traghetti merci e passeggeri per i Paesi Baltici è attualmente eretta su 7 mega blocchi con un peso totale di 4775 tonnellate.

Jacob Johannesen, vicedirettore del progetto, afferma: “Con un terzo della struttura della nave ora assemblata nel bacino di carenaggio del cantiere GSI in Cina, c'è ancora del lavoro da fare prima del tradizionale varo che normalmente segna la prima volta che la nave sente l'acqua sotto la chiglia.

“Tuttavia, a causa del varo e dello spostamento di una nave cisterna situata nello stesso bacino di carenaggio, la nostra nuova costruzione aveva un galleggiante prima del vero varo e doveva essere sospesa nell'acqua un po 'prima del solito. Come puoi vedere dalle foto, non ha ancora la forma di un traghetto completo, ma galleggia sicuramente come una. La nave è ora nuovamente asciutta in modo sicuro sui blocchi della chiglia. Grazie a Steen Haurum, Site Manager, per le splendide foto. ”

Una volta assemblata e completata la nuova costruzione lunga 230 metri e 4.500 metri, avrà una capacità di 270 rimorchi e 600 passeggeri.

Giugno 4, 2020

2 commenti
  1. Saulius
    Saulius dice:

    Ciao. È una grande notizia! Sto aspettando questo traghetto! Vivo da Klaipėda a circa 60 km. Freddo!

  2. LO
    LO dice:

    Chinese steel, I see where this is going… Rauma or Flensburger would have been a much better choice. You have cooperated with the latter in the past, and I guess it would not be too hard to keep the dialogue? But we all know that DFDS was tempted by the extremely low price (and quality).

I commenti sono chiusi.