Calais Seaways si sdraiò

Calais Seaways

A causa della continua situazione di Covid-19, la domanda per il nostro servizio Dover - Calais è diminuita. Modificheremo pertanto il nostro programma e allestiremo temporaneamente le vie marittime di Calais. Il percorso continuerà a navigare con una frequenza ridotta al fine di servire i nostri clienti e conducenti di merci, nonché i viaggiatori con necessità di trasporto essenziali.

Kasper Moos, vicepresidente e responsabile delle rotte brevi e passeggeri di DFDS, afferma: “I viaggi sul nostro servizio Dover - Calais continueranno a un programma ridotto poiché abbiamo l'obbligo di continuare a servire i nostri clienti del trasporto merci al fine di mantenere le catene di fornitura quelli che intraprendono viaggi essenziali. Ciò è in linea con le raccomandazioni del governo per garantire che ci siano alimenti e altri beni sugli scaffali nei supermercati e la fornitura di beni per far girare le ruote nell'industria e nelle comunità.

"Sfortunatamente, la modifica del nostro programma avrà un impatto per un certo numero di colleghi e al momento stiamo dialogando con il personale, gli equipaggi, il comitato aziendale e i rappresentanti sindacali al riguardo."

“Inutile dire che io e l'intero team di gestione siamo estremamente orgogliosi del modo in cui tutti hanno continuato a prendersi cura dei nostri clienti e degli altri durante queste settimane estremamente difficili. Ora condizioni al di fuori del nostro controllo hanno comportato una riduzione della nostra frequenza sul servizio Dover - Calais, ma non vedo l'ora di dare nuovamente il bentornato a tutti non appena la crisi di Covid-19 sarà sotto controllo e le restrizioni di viaggio saranno eliminate ”, afferma Kasper.

9 aprile 2020