Modello di integrazione riuscita per Freeco

La collaborazione è la parola chiave nel grande progresso del lavoro per integrare business, sistemi e i nostri 31 colleghi della Freeco Logistics finlandese in DFDS. Il modello di successo può essere utilizzato per acquisizioni future.

Alla fine dell'anno scorso, la finlandese Freeco Logistics è entrata a far parte di DFDS. Ciò ha rafforzato la nostra presenza nel mercato dei trasporti finlandese e la nostra attività internazionale in Finlandia è ora molto più grande e comprende rimorchi, container, carichi completi, carichi parziali, carichi speciali, progetti di carico e logistica dei contratti.

Tuttavia, Freeco non diventa una parte completamente integrata di DFDS durante la notte. Ci vuole molto lavoro e un team di integrazione composto da manager di Freeco e DFDS, di risorse umane, finanza, IT e digitale e strategia e consulenza ha lavorato duramente per integrare Freeco in DFDS e garantire i benefici previsti.

Tra i grandi risultati vi sono sostanziali risparmi da parte dei fornitori, negoziati sulla base di nuovi volumi combinati.

Inoltre, il team ha ideato un nuovo piano aziendale per il business combinato della Finlandia. “Fino al 2023, prevediamo ancora di far crescere il business entro il 10% di anno in anno, principalmente attraverso una forte collaborazione con gli uffici di logistica di Göteborg, Oslo, Karlshamn e Liepaja. Ma anche ad Amburgo, Vlaardingen, Gand e nel Regno Unito, afferma Timo Ruusunen, MD Finlandia.


Timo Ruusunen, MD Finlandia

"La collaborazione è stata eccezionale con i nostri nuovi colleghi di DFDS. Abbiamo già visto la prima vendita incrociata di carichi tra gli uffici, l'arrivo di nuove attività e l'aumento dei volumi. Naturalmente, la crisi del coronavirus segnerà gli sviluppi, ma finora siamo sicuramente sulla strada giusta per il lungo termine ", afferma.

Accesso alla rete DFDS
I nostri nuovi colleghi ora hanno accesso alla rete IT di DFDS (incluso il Bridge) e sono sulla buona strada per salire su Velocity il 1 ° maggio.

Le risorse umane hanno definito un programma di addestramento alla leadership per i dirigenti, compresa un'introduzione a The DFDS Way.

Digital / Branding stanno migrando il sito Web Freeco sul nostro dfds.com e stanno aiutando il passaggio della segnaletica in loco dal marchio Freeco al marchio DFDS

“I tempi saranno influenzati dalla situazione del Coronavirus, ma le cose sono ben pianificate ed è stato incredibile assistere alla dedizione che abbiamo visto sia da colleghi vecchi che nuovi. Non posso ringraziarvi abbastanza per il lavoro svolto e l'entusiasmo che avete dimostrato ", afferma Valdemar Warburg, vicepresidente BU Nordic.


Valdemar Warburg, vicepresidente e capo della BU Nordic

Il team di integrazione è composto da Timo Ruusunen (MD Finlandia), Kimmo Salmi (direttore della logistica), Henri Hoikkala (direttore delle operazioni) e responsabile del flusso di lavoro (risorse umane: Karolina Landin e Kristina Ziuliene, Finanza: Jeppe Skivild e Marianne Peltola, IT: Chris Coughlin, Digital / Branding: Fadrique Avalle-Arce e Amalie Brodersen) con il supporto di S&C (Morten Rødgaard-Hansen) e supervisionato da Valdemar Warburg (VP BU Nordic), Anne Rømer (CFO Logistics) e Niklas Andersson (EVP Logistics).

Niklas Andersson, EVP e capo della divisione logistica, spera che questo approccio stabilisca lo standard per future integrazioni. “L'alto coinvolgimento e una struttura rigida con tempistiche chiare si sono dimostrate efficaci e utilizzeremo gli apprendimenti per acquisizioni future. Grazie a tutti per il vostro duro lavoro! ”


Niklas Andersson, EVP e capo della divisione logistica

Scopri di più su Freeco Logistics Qui.

Aprile 3, 2020