• Informazioni sull'integrazione

DFDS: AL VIA L'INTEGRAZIONE DEL GRUPPO LOGISTICO HSF DOPO LA CHIUSURA DI OGGI COMPLETATA

ANNUNCIO SOCIETARIO N. 29/2021
  • La maggior parte dell'integrazione dovrebbe essere completata entro un anno
  • Pagamento anticipato per accelerare l'integrazione
  • Obiettivo di sinergia annuale di circa 75 milioni di DKK da raggiungere entro la fine del 2023
  • I ricavi della Divisione Logistica supereranno gli 8 miliardi di corone danesi con un EBITDA di circa 900 milioni di corone danesi (prima delle sinergie)
  • Divisione Logistica riorganizzata in due business unit

DFDS ha completato oggi l'acquisizione di HSF Logistics Group. L'azienda è uno dei principali fornitori europei di logistica della catena del freddo per i produttori di carne e altri produttori di alimenti che gestiscono catene di approvvigionamento a temperatura controllata.

HSF Logistics Group ha circa 1.800 dipendenti con un fatturato annuo di circa 2,8 miliardi di DKK e un EBITDA di 385 milioni di DKK.

“Sono molto lieto di dare il benvenuto a tutti i dipendenti di HSF nel Gruppo DFDS. La nostra offerta per i clienti a un'ampia gamma di produttori alimentari è ora notevolmente migliorata. Il nostro dialogo da quando abbiamo deciso di unire le forze a gennaio, ha confermato che si tratta di una grande partita", afferma Torben Carlsen, CEO di DFDS.

L'acquisizione di HSF Logistics Group è in linea con la strategia Win23 di DFDS di soluzioni in crescita per selezionare i settori. L'acquisizione rafforza significativamente le attività di catena del freddo di DFDS e l'offerta ai clienti della logistica della catena del freddo.

Su base annuale, il fatturato combinato pro forma previsto del Gruppo DFDS è di circa 19 miliardi di corone danesi generati da circa 10.000 dipendenti.

Gestione
Martin Gade Gregersen, attualmente CEO di HSF Logistics Group, è nominato Head of Cold Chain in DFDS, riportando a Niklas Andersson, EVP e Head of Logistics Division. In considerazione dell'importanza e delle opportunità di crescita della catena del freddo, Martin Gade Gregersen viene anche nominato membro dell'Executive Management Team (EMT) di DFDS.

Struttura delle transazioni e finanziamento
Il valore aziendale della transazione è di 2,5 miliardi di DKK. Il multiplo della transazione EV/EBITDA è 6.5x.

L'equity value della transazione è di 1,82 miliardi di corone danesi, di cui 0,93 miliardi di corone danesi sono stati pagati oggi. Il pagamento dell'importo residuo è fissato per il 6 ottobre 2021. Nell'ambito dell'operazione è stato rilevato un debito fruttifero netto di circa 0,76 miliardi di corone danesi.
Nell'ambito del closing sono state acquistate azioni detenute da quote di minoranza per un corrispettivo complessivo di DKK 58 milioni.

In precedenza si prevedeva di pagare il prezzo della transazione in un periodo di tre anni. Il pagamento è stato inoltrato per accelerare l'integrazione. Riflette anche il miglioramento della solidità finanziaria di DFDS.

Da oggi HSF Logistics Group sarà completamente consolidato nel Gruppo DFDS.

Si prevede che la transazione aumenterà l'utile per azione (EPS) dalla chiusura.

La Commissione Ue ha approvato l'operazione il 6 settembre 2021.

iointegrazione e impatti finanziari
Il piano di integrazione si concentra su cinque aree chiave:

  • Commerciale: opportunità per espandere le relazioni con i clienti e il cross-selling guidati da un'offerta congiunta più forte per i clienti
  • Operazioni: creazione di un parco attrezzature comune, compresi pallet di scatole di plastica, e un'organizzazione di trasporto comune. Ottimizzare l'utilizzo della capacità della rete combinata di traghetti e logistica
  • Appalti: aumentare i vantaggi relativi ad attrezzature e servizi
  • IT: sistemi DFDS per coprire tutte le applicazioni e l'infrastruttura
  • Supporto aziendale: Integrazione delle funzioni di supporto e di back-office.

La maggior parte dell'integrazione dovrebbe essere completata entro un anno, fatta eccezione per l'integrazione IT che dovrebbe richiedere più tempo per essere completata. Non sono previsti costi di integrazione materiale.

Le sinergie annuali di integrazione finanziaria, principalmente da operazioni, approvvigionamento e integrazione dei processi, dovrebbero ammontare a circa 75 milioni di corone danesi con un impatto a pieno regime dalla fine del 2023. Parte dell'impatto dovrebbe essere riportato nella divisione traghetti.

Reporting e struttura della business unit
HSF Logistics Group sarà consolidato e incluso nei risultati finanziari del Gruppo DFDS ad oggi. A seguito dell'acquisizione, il fatturato della divisione logistica di DFDS aumenterà a oltre 8 miliardi di corone danesi, di cui circa la metà sarà generata dalla logistica della catena del freddo.

La Divisione Logistica sarà riorganizzata in due business unit: Dry Goods e Cold Chain.

Le attività della catena del freddo integrate nelle tre unità di business logistiche esistenti di DFDS - Nordic, Continent e UK & Ireland - saranno fuse con il gruppo HSF Logistics per formare una business unit focalizzata sulla catena del freddo. Le restanti attività saranno organizzate in una nuova business unit: Dry Goods.

I dati di confronto per la nuova struttura della business unit Logistica saranno pubblicati prima del rapporto del quarto trimestre 2021.

Outlook 2021 - EBITDA invariato, investimenti aggiornati
L'impatto previsto del consolidamento nel 2021 di HSF Logistics Group è un fatturato di circa 0,9 miliardi di DKK e un EBITDA prima delle partite speciali di circa 100 milioni di DKK. Questa aspettativa è invariata rispetto all'ultima prospettiva inclusa nel rapporto del secondo trimestre 2021.

Le prospettive di investimento per il 2021 sono aumentate da 2,8 miliardi di DKK a 3,5 miliardi di DKK a seguito di due modifiche. In primo luogo, il pagamento più rapido del prezzo della transazione aumenta le prospettive di 0,9 miliardi di DKK. In secondo luogo, le prospettive sono ridotte di 0,2 miliardi di corone danesi a causa di una riduzione generale degli investimenti previsti.

it_ITItalian