Nuovo contratto con la difesa danese

Martedì 24 novembre 2020, il tenente colonnello Morten Kranker e il direttore Bo T. Nielsen per la difesa danese e l'EVP Peder Gellert e il direttore della gestione della flotta Henrik Tidblad per DFDS hanno firmato un accordo. Significa che DFDS deve rendere disponibili navi per il trasporto marittimo di attrezzature militari quando richiesto dalla Difesa danese. Nella foto sono (da sinistra) Jesper Hartvig Nielsen, Henrik Tidblad, Peder Gellert, Morten Kranker e Bo T. Nielsen.

Quando l'esercito danese o tedesco partecipa alla NATO o altro internazionale Esercitazioni e operazioni militari, DFDS metterà a disposizione navi per il trasporto di militari attrezzature. UNn accordo su questo era firmato oggi, Martedì 24 novembre 2020, dal tenente colonnello Morten Kranker e Bo T. Nielsen per i militari e da Peder Gellert e Henrik Tidblad per DFDS. 

Morten Kranker è il capo della difesa danese'S Joint Movement and Transportation Organization (JMTO), che fornisce trasporti strategici per la difesa danese. Bo T. Nielsen è direttore del progetto ARK, un daneseCollaborazione tedesca che garantisce l'accesso militare danese e tedesco a, e disponibilità di, capacità di trasporto marittimo in accordo con le nazioni' propri obblighi nei confronti della NATO.

L'accordo, che è stato stipulato a seguito di una gara pubblica per l'incarico, sostituisce un precedente accordo tra la Difesa danese e DFDS e ha una durata totale di sei anni.

L'accordo copre un totale di sette roll-on roll-off (ro-ro) navi. Tlui le navi salperanno con le merci ona base quotidiana su DFDS' rotte dei traghetti e volere essere messo a disposizione dei militari quando e nella misura richiesta dalla Difesa danese. Quando le navi operare per la Difesa Danese, saranno soggetti al Progetto ARK nel JMTO. 

Morten Kranker è molto soddisfatto della prospettiva di una buona cooperazione continuata nel fornire la capacità richiesta alle forze danesi e tedesche, nonché alla NATO. La difesa danese effettuare, eseguire un numero di compiti con le navi. Fo ad esempio, durante l'importante esercitazione NATO Trident Juncture nel 2018, Danimarca era responsabile del coordinamento, della pianificazione e della consegna di un certo numero di alleati' trasporto marittimo strategico di attrezzature da e per l'esercizio. Questo era in collaborazione con i Paesi Bassi e utilizzando alcune delle navi.

Peder Gellert, amministratore delegato di DFDS' Ferrato Division e membro della direzione del gruppo, afferma: Sono sia felice che orgoglioso di continuare la nostra proficua collaborazione con la difesa danese' L'unità ARK e il ruolo che l'accordo attribuisce a DFDS in un pubblico competitivoprivato associazione che assicura che le navi e le risorse siano utiliSEd in modo ottimale. 

“Come risultato di questa cooperazione, la Difesa danese have ha partecipato a un gran numero di esercitazioni internazionali, e operazioni militari e umanitarie con navi DFDS, inclusa la missione delle Nazioni Unite guidata dalla Danimarca trasporto prodotti chimici dalla Siria e Libia, l'ONU ebola impegno in Africa orientale, per il quale la Danimarca ha ottenuto un grande riconoscimento, così come una serie di altri importanti compiti.

Devo anche dire che i nostri equipaggi a bordo delle navi e il Fleet Management si sono incaricati di concludere un accordo con i militari significativamente più facili per noi. Il tuo servizio e la navigazione a bordo e dal Fleet Management a terra - ahve stato di tale qualità che i militari, come sapete, hanno onorato l'equipaggio dell'Arca Futura con medaglie per i loro sforzi in relazione alla Siria. Dovremmo essere tutti orgogliosi di questo in DFDS.


Ark Dania
 è una delle sette navi incluse nell'accordo tra DFDS e il militare. Le altre navi sono: Ark Germania, Suecia Seaways, Magnolia Seaways, Britannia Seaways e Finlandia Seaways. L'ultima nave dell'accordo sarà una delle numerose navi di il Flotta DFDS, essere selezionato in base alle necessità.

24 novembre 2020