Caricamento record a Vlaardingen

Terminal di Vlaardingen

Martedì e mercoledì le navi hanno lasciato Vlaardingen a pieno carico. I numerosi rimorchi hanno causato ritardi sulle strade che portano al terminal.

A Vlaardingen, non vedono l'ora di accogliere Flandria Seaways, il quinto dei nuovi mega traghetti merci. È previsto che arrivi dalla Cina alla fine di settembre.

È necessaria perché i volumi sembrano aumentare per la fine del periodo di transizione della Brexit il 31 dicembre, e questo ha dato a sua sorella, Hollandia Seaways, una grande opportunità per dimostrare il valore dell'enorme capacità.

Martedì di questa settimana, l'Umbria ha lasciato Vlaardingen per Immingham con circa 435 rimorchi a bordo, il numero più alto di rimorchi mai caricato su una nave a Vlaardingen. E il giorno seguente, la pressione era tale che i rimorchi furono lasciati indietro quando Gardenia lasciò il porto a pieno carico di 260 rimorchi.

"La pressione era così grande che non siamo riusciti a far passare tutti i rimorchi attraverso il terminal in tempo, quindi la partenza è stata ritardata e ho sentito che ha causato un rallentamento del traffico sull'autostrada che porta al terminal", afferma Jacob Andersen, Managing Direttore della divisione traghetti a Vlaardingen.


Jacob Andersen

"Sono molto lieto di ricevere quelle grandi navi perché ne abbiamo davvero bisogno ora, e sono fiducioso che la sfida di far passare i rimorchi attraverso il terminal sarà risolta quando avremo il nostro nuovo e moderno gate e completeremo l'espansione del area terminal. "

"Sono molto lieto di ricevere quelle grandi navi perché ne abbiamo davvero bisogno ora, e sono fiducioso che la sfida di far passare i rimorchi attraverso il terminal sarà risolta quando avremo il nostro nuovo e moderno gate e completeremo l'espansione del area terminal. "

"Non avremmo potuto farlo senza gli sforzi straordinari dei miei colleghi a Vlaardingen, al gate, nel terminal, nel reparto prenotazioni ea bordo, anzi ovunque".

18 settembre 2020