DFDS stipula accordi di charter spaziale con CLdN su Gothenburg-Zeebrugge

Peder Gellert Pedersen

Nel giugno 2019, DFDS ha aperto una rotta di traghetto merci tra Goteborg, in Svezia, e Zeebrugge, in Belgio, che attualmente impiega tre traghetti merci che offrono cinque partenze settimanali in ciascuna direzione.

Tuttavia, al fine di ottimizzare l'utilizzo della capacità e ridurre l'impatto ambientale, DFDS ha stipulato due accordi di noleggio spaziale reciproco con CLdN che gestisce anche una rotta di traghetto merci tra Goteborg e Zeebrugge.

Gli accordi sulla carta spaziale prevedono che la capacità sia condivisa tra gli operatori di rotta mentre tutte le attività commerciali rimangono interamente sotto il controllo di ciascun operatore.

“Siamo molto lieti di annunciare i nostri nuovi accordi sulla carta spaziale. La flessibilità degli accordi implica che riduciamo l'impronta ambientale offrendo al contempo un totale di dieci partenze settimanali in ciascuna direzione sulle nostre due rotte tra Svezia e Belgio per sostenere il commercio e la crescita dei nostri clienti ", afferma Peder Gellert Pedersen, Vicepresidente esecutivo , Gruppo DFDS e capo della divisione traghetti.

Gli accordi sulla carta spaziale dovrebbero iniziare il 1 ° gennaio 2020. Quando gli accordi saranno pienamente attuati, DFDS e CLdN dovrebbero implementare ciascuno un traghetto merci sulle rispettive rotte tra Goteborg e Zeebrugge. Inoltre, DFDS opera una rotta tra Goteborg e Gand in Belgio.

DFDS prevede nel secondo trimestre 2020 di sostituire i tre traghetti merci attualmente impiegati su Goteborg-Zeebrugge con un mega traghetto di nuova costruzione che può trasportare 6.700 metri di corsia di merci per partenza. I traghetti che vengono sostituiti dovrebbero essere implementati altrove nella rete europea di rotte di DFDS.

28 novembre 2019